You are not logged in.

  • Login

Dear visitor, welcome to Wizard101 Italia. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

  • "kelseyevocastella" is female
  • "kelseyevocastella" started this thread

Location: Atzeca

Character name: kelsey evocastella

School: Vita

  • Send private message

1

Friday, October 26th 2012, 11:27pm

Detective Kelsey: Un caso per Sherlock Oss

Detective Kelsey:

(una piccola precisazione, i nomi di maghetti, a parte quelli a cui ho chiesto nel topic dei commenti, sono frutto
di un mio esperimento a cliccare su casuale quando si costruisce un pg, quindi qualsiasi riferimento
a pg o nickname in forum è puramente casuale)


Un caso per Sherlock Oss

Furto di blocchi di pietra per la spirale:

Una mattina, al distretto di polizia di Marleybone si presenta una maghetta distinta che si rivolge
al poliziotto all'ingresso:
- Buongiorno vorrei denunciare un furto -
- Dica dica, cosa le hanno rubato? -
- A me personalmente nulla (LOL), ma sono spariti TUTTI i blocchi di pietra da TUTTI i mondi della spirale -
- Certo certo...ma lei ben sa a cosa servono e in cosa si possono trasformare
e non è l'unica maga in giro per la spirale -
- Lo so di non essere l'unica alla ricerca di questo ingrediente, ma le assicuro che ora
è quasi impossibile trovarne in qualsiasi angolo della spirale, da Wizard City ad Avalon,
sicuramente c'è qualcuno che li ruba e li nasconde...e mi servono assolutamente! -
- Si calmi giovane maghetta, abbiamo l'investigatore che fa per lei. Vada alla stazione centrale
e parli con Sherlock Oss, lui saprà sicuramente aiutarla a trovare il ladro o i ladri di tale ormai "raro" ingrediente -

La giovane maga si dirige alla stazione centrale, e mentre si muove verso il luogo
controlla in ogni angolo alla ricerca di blocchi di pietra, ma nulla, da nessuna parte!
Arrivata alla stazione, al posto di Sherlock Oss trova un cartello che cita:


"ahhh, cominciano a farmi girare... va beh, farò il giro largo, magari qualcuno ne trovo..." pensa la giovane maga,
mentre gira tutta la città, prima di tornare al distretto di polizia
"Rottame di ferro....minerale....fungo misterioso....legno nebbioso, legno nebbioso, legno nebbioso...."
- Mah basta legna! - mentre pronuncia queste parole ad alta voce, si scontra con un altra giovane maga
con il suo stesso sguardo deluso....la quale saluta e chiede:
- Ciao, scusa per lo scontro ma guardavo in giro(sorride), per caso hai visto blocchi di pietra? -
- No, cercavo anch'io e li sto cercando da un po' senza trovarne, ho provato a denunciare il furto
alla polizia, ma mi ha mandato da Sherlock Oss che è assente, devo andare da Watzon,
vuoi venire anche tu? A proposito mi chiamo Kelsey, tu? -

- Isabel, sì mi unisco volentieri, devo fare la stessa cosa. Speriamo di risolvere qualcosa.
Vorrei tanto diventare leggendaria artigiana, adoro costruire cose, ma così diventa impossibile! -
- Già.... -è l'unica risposta che riesce a dare Kelsey, e insieme le due giovani maghe vanno da Watzon.

Watzon le ascolta attentamente, annuisce spesso....
- Sì sì ho capito, il caso non sarà di facile risoluzione.... ci sono state altre segnalazioni di questa misteriosa sparizione
di massa dei blocchi di pietra. Tutti i maghi non impegnati in missioni
artigianato o che non hanno interesse nell'artigianato dovrebbero
vendere le loro scorte, ma anche così il caso non si risolve.....dobbiamo attendere il ritorno di Sherlock Oss,
nel frattempo potete fare appello alla generosità di qualche maghetto..... -
- Mmmmm...Non credo saranno in molti disposti a vendere i blocchi di pietra - dice Kelsey scuotendo la testa - però
potremmo cercare Sherlock Oss, magari la sua delicata indagine ha a che fare con queste sparizioni -
-Signor Watzon ha idea di dove potremmo trovare l'investigatore? - chiede Isabel
- Avete già provato a casa sua? -
- Possiamo dare un occhiata, ma dubito sia lì, visto che ha lasciato un cartello alla stazione centrale
che ci indicava di venire qua, se fosse stato rintracciabile a casa sua non avrebbe fatto un gesto del genere - ribatte Kelsey
- Siete sveglie giovani maghe, prima di mettervi alla ricerca di Sherlock Oss però avrete bisogno
di un distintivo da detective, altrimenti nessuno risponderà alle vostre domande, ma non posso darvelo senza che ve lo conquistiate -
- Ecco lo sapevo che avremmo dovuto lavorare! - replica imbronciata Isabel.
Kelsey guarda l'amica un po' perplessa e poi sorride e pensa "forse pensava che sarebbe stato tutto facile, ma in questo mondo
anche se magico, ci si deve guadagnare il rispetto e la fiducia.
E comunque a me non dispiace dover fare un po' di fatica per guadagnarmi un distintivo da investigatrice! Wow non vedo l'ora!"
- Isabel dai... insieme ce la facciamo di sicuro e poi pensa al fatto che una volta guadagnato il distintivo potremo fare delle vere indagini! -
- Va bene, va bene....cosa dobbiamo fare? -

Watzon illustra la missione che porterà le due ragazze ad avere il loro distintivo da dective ad honorem
- Per prima cosa dovete andare all'ufficio postale e organizzare il trasporto di un pacco, da Marleybone a WizardCity...
è da molto che attende di essere consegnato, ma a causa dell'interruzione dei collegamenti tra i mondi della Spirale
non è stato possibile. Ora invece con il vostro arrivo in città è chiaro che in parte il collegamento è ristabilito, però
non mi posso muovere da qui, quindi affido a voi l'incarico -
"Speravo in qualcosa di più misterioso, ma va bene lo stesso... l'importante è che poi si potrà indagare sul serio"pensa Kelsey, mentre l'esuberante Isabel sbotta:
-Tutto qui? Cosegnamo un pacco di cui non conosciamo il contenuto e avremo un distintivo?! -

Watzon annuisce e poi aggiunge....
- Due raccomandazioni: NON APRITE il pacco fino a destinazione e fate attenzione ai ratti e ai pesci... -
Prima che le due ragazze potessero chiedere cosa c'entrassero i pesci, al posto di Watzon(pffffff)appare un cartello....


Le due si guardano per qualche istante e poi decidono che non è il caso di porsi troppe domande su apparizioni
improvvise di cartelli, non per il momento almeno....

Kelsey sul suo cavalluccio marino e Isabel sulla sua bella tigre del bengala si recano all'ufficio postale,
dove il postino le attende e affida alle loro mani un pacco rosso con nastro bianco intorno e
l'etichetta riporta l'indirizzo di consegna:
<< Consegnare al più presto a Wizard City, Vicolo Granchio, alla cuoca del re>>
"Al più presto eh.... da come è confezionato sembra un pacco di Natale...qualunque cosa ci sia dentro spero
non sia ammuffita nel frattempo" pensa Kelsey.
Allo stesso modo di Watzon, il postino si raccomanda che il pacco non venga aperto prima della consegna
e di fare attenzione ai ratti e ai pesci che potrebbero tentare di rubarlo....
La curiosità inizia ad insinuarsi nella mente di Kelsey e. prima di commettere un grande errore, mette il pacco nello zaino

Le due giovani maghe escono dall'ufficio postale e si dirigono verso il portale che permetterà loro di raggiungere
Wizard City, ma non hanno dimenticato di fare un altro giro di perlustrazione della città a caccia dei blocchi di pietra.
Isabel a un certo punto lancia la sua tigre del bengale e urla:

- Kelsey sbrigati, seguimi! -
- Arrivo, ma che succede? -
- Ho visto una fenice, trasportava a tutta velocità un blocco di pietra! -
- Eccola l'ho vista anch'io, si dirige alla stazione centrale...no, guarda non entra
sta sorvolando i tetti ormai...a me non hanno mai fornito di un pet volatile, a te? -
Isabel scuote la testa. Il loro primo indiziato si è letteralmente volatilizzato....
- A questo punto dobbiamo assolutamente farci dare il distintivo. Dobbiamo poter interrogare
tutti i possibili sospettati.... -
- Già e per ora si riducono a tutti i maghi e i cattivi della spirale, insegnanti compresi- ridacchia Isabel
"Già ogni abitante della spirale è un possibile sospettato, non si può escludere nessuno a priori, nemmeno gli amici" riflette Kelsey.

Le due maghe attraversano il portale, arrivano a Wizard City e poi si dirigono a gran velocità in Viale Tritone..corrono con le loro
cavalcature sui marciapiedi per fare prima, vogliono finire la missione affidata loro il più velocemente possibile. Arrivano
al punto in cui di solito vi è una lunga corda annodata che permette la discesa a Vicolo Granchio, ma la corda è scomparsa....

click su immagine per andare al diario di Sherlock'Oss

This post has been edited 5 times, last edit by "kelseyevocastella" (Nov 15th 2012, 11:50pm) with the following reason: sistemati errorini


  • "kelseyevocastella" is female
  • "kelseyevocastella" started this thread

Location: Atzeca

Character name: kelsey evocastella

School: Vita

  • Send private message

2

Wednesday, October 31st 2012, 2:03am

Kelsey e Isabel si avvicinano al ceppo da cui solitamente pende la corda che fa scendere a Vicolo Granchio e esaminando
il ceppo si accorgono che una piccola parte di corda è ancora attorcigliata, ma sfilacciata come se qualcuno l'avesse tagliata.
- Che strano, sembra quasi che si stata tagliata di proposito, magari dopo la consegna potremo chiedere a Susie CavalcaGrifo
se ha visto qualcuno di sospetto aggirarsi qui intorno, ma prima di tutto procuriamoci un altra corda, così potremo consegnare
il pacco - dice Kelsey, mentre Isabel rimane fissa a guardare alcuni ratti che le hanno seguite e hanno un'aria decisamente poco amichevole.
- Come hanno fatto? Non è impossibile per loro attraversare la porta spirale? -chiede Isabel
- Evidentemente no, devono averci seguite o forse hanno seguito l'odore
del pacco, perchè da quando siamo arrivate qui vicino alla discesa, dallo zaino esce un profumino.... -
- Cosa facciamo ora? -
- Li battiamo, poi ci procuriamo la corda, consegnamo il pacco e iniziamo le nostre indagini.
È inutile che stiamo qua ferme ad aspettare che ci ingaggino loro in battaglia.... -
Kelsey a passo deciso va incontro ai ratti, Isabel tentenna ma poi decide di aiutare l'amica, in due si fa prima.
- Dateci quel pacco il contenuto ci appartiene! -
Le due maghe non rispondono alle provocazioni, hanno le bacchette tese pronte a lanciare gli incantesimi
quando Isabel urla:
- Non mi ero accorta, sono senza mana! Non posso lanciare incantesimi così.... -
Il combattimento inizia e Isabel fugge e sussurra
"Nel frattempo vado anche a comprare la corda che ci serve"
Kelsey non ha il tempo per rispondere che non è il caso di pensare in quel momento alla corda, e prepara i suoi attacchi.
Rimasta sola, la sua speranza è che le escano subito incantesimi multipli, sa di aver messo varie meteoriti di fuoco e bufere di neve
le cure, avendo studiato alla scuola della vita fin dall'inizio, non le mancano, quindi affronta i ratti con una certa sicurezza.
"Anche se sarebbe meglio che Isabel tornasse alla svelta, con i suoi incantesimi tempesta
mi sentirei ancora più sicura" pensa Kelsey.
Viene subito investita da un Kraken malvagio che, beffardo, le fa perdere l'equilibrio, poi un uovo che si schiude da cui nasce e cresce a velocità impressionante un dinosauro che le alita in faccia, scompigliandole i capelli...
"Che alito... sembra che gli diano formaggio puzzolente da mangiare"....
e fortunatamente l'altro si distrae per guardare alcuni maghi di passaggio che indossano collane luccicanti,
e si dimentica di lanciare incantesimi.
Il Kraken e il Dinosauro l'hanno un po' indebolita, ma è ancora abbastanza forte da poter attaccare...
scarta un paio di carte nel tentativo di trovare quelle speciali dorate che le permetteranno di rendere gigantesche le meteoriti
e le bufere che ha già nella mano di carte a disposizione. Mentre fa queste operazioni e i secondi passano veloci, inizia a chiedersi
che fine abbia fatto l'amica e le sussurra:
"Isabel, dove sei? Corri!"
"Sono al bazar, c'è confusione, voglio comprare la corda ma il venditore non mi da retta"
"Ci torniamo dopo assieme, vieni qui!"
"Arrivo, ma ci sono riuscita ho comprato la corda!"
Gli ultimi secondi...meteoriti...gigantesco...lancia l'incantesimo...l'attacco non è
ancora abbastanza potente da distruggerli tutti, ma li ha indeboliti di molto.
Isabel raggiunge l'amica e i tre ratti si distraggono nuovamente attirati dai vari bagliori di oggetti preziosi...
Kelsey può sfoderare la driade sua grande amica che le ridona la salute e Isabel può inondare i ratti con la sua tempesta.
I ratti sconfitti alzano le mani in segno di resa e velocemente si dileguano, le due maghe non fanno in tempo a bloccarne uno per
sapere come hanno fatto ad attraversare la porta spirale e il motivo del loro interesse per il pacco.
Isabel annoda la nuova corda e insieme le due giovani maghe vanno a Vicolo Granchio
dove trovano Ermanno, il granchio che accoglie i maghi che scendono da Viale Tritone, svenuto; con una boccetta di odori di alghe
lo fanno rinvenire.
- Cosa è stato? - si chiede il granchio massaggiandosi la nuca
- Non sappiamo cosa sia capitato a lei e siamo appena scese, ma sappiamo che la corda che conduceva qui è stata
tagliata, magari c'entra con il suo bernoccolo in testa - ipotizza Kelsey
- Sìsì è probabile, ricordo una gran fumata e un botto poi ho il vuoto. Potete aiutarmi voi a ricordare? -
- Dopo sì, ora abbiamo una consegna da fare - dice Isabel - può darci indicazioni su dove trovare la casa della cuoca del re? -
- È qui vicino, vedete quello spiazzo lì avanti? Girate a sinistra e dove vedete le luci accese, quella è la casa della cuoca -
- Grazie - rispondono all'unisono le due ragazze.

click su immagine per andare al diario di Sherlock'Oss

This post has been edited 2 times, last edit by "kelseyevocastella" (Oct 31st 2012, 2:24am) with the following reason: sistemati alcuni errori


  • "kelseyevocastella" is female
  • "kelseyevocastella" started this thread

Location: Atzeca

Character name: kelsey evocastella

School: Vita

  • Send private message

3

Wednesday, October 31st 2012, 3:06am

La consegna del pacco

Toc toc....
- Avaaaaaanti - si sente pronunicare dall'interno ma entrate le due maghe non vedono nessuno. - Sono al piano di sopra -
Kelsey osserva la stanza al pian terreno, è arredata con gusto, e c'è un uccellino rosa in una gabbietta...
"come fa un uccellino a stare sott'acqua? Già è quasi un mistero come ci riusciamo noi...." pensa Kelsey mentre salgono le scale.
Dietro la porta di legno, davanti ai loro occhi, si apre un grande spazio dedicato alla cucina. Ci sono forni di ogni tipo e dimensione
e leccornie di ogni genere pronte per essere distruibuite in tutta Wizard City.
La cuoca è di bassa statura e per parlare con loro sale su di uno sgabello.
- Cosa porta due giovani maghe come voi a trovare un'anziana cuoca come me? Volete imparare l'arte della cucina? -
- Dobbiamo consegnarle un pacco proveniente da Marleybone. Siamo state anche inseguite da dei ratti e ci siamo dovute battere per farlo arrivare fino a lei - pronuncia teatralmente Isabel
- Oh finalmente, è dal Natale scorso che lo aspetto! ....-
(PFFFF)
- Oh basta con questi cartelli! Ogni volta che nomino qualcuno che è assente per qualche motivo appaiono questi cartelli, voi sapete dirmi di più? -
-Non ancora, sorprendono anche noi.... stava dicendo che attendeva questo pacco da tempo....- incalza Kelsey, incuriosita e speranzosa che la cuoca sveli loro il contenuto di quel pacco!
- Oh sì... immagino che dopo tutta la fatica che avete fatto per portarmelo vi meritiate di conoscerne il contenuto. Si tratta di biscotti -
- Biscotti? Semplici biscotti... !Abbiamo corso come delle matte e rischiato la vita per questo? - sbotta isabel
- Non semplici biscotti, mia cara e giovane ingenua maga...-replica la cuoca
- Lei è una cuoca perchè farsi arrivare dei biscotti da Marleybone? - chiede perplessa Kelsey
- Perchè contengono un ingrediente molto speciale e particolare che si trova solo a Marleybone: il formaggio puzzolente.
Per questo i ratti vi hanno seguito, questi biscotti che si producono solo a Marleybone forniscono
uno spuntino dalla grande energia. Se fossero arrivati a me nel tempo giusto, reimpastandoli, mescolandovi insieme anche delle alghe,
sarebbero diventati molto molto speciali, perchè sarebbero diventati biscotti svela trasformazioni -
- Interessante e questo non è più possibile? - chiede Kelsey
- Dipende dalle condizioni in cui è stato tenuto il pacco fino ad oggi.... apriamolo e scopriamo se è ancora possibile lavorarci - risponde la cuoca
Kelsey si accinge finalmente ad aprire il pacco ma come fosse una palla rotante, dalla finestra, un pesce irrompe nella cucina.
Le due maghe sono pronte a battersi, ma invece di lanciarsi all'attacco, il pesce prende la cuoca e usandola come scudo, per evitare che le due lancino magie, fugge.
(pfffff)

- Perchè ha preso la cuoca? - chiede Isabel
- Probabilmente i pesci non vogliono che la cuoca produca i biscotti - suppone Kelsey. - Adesso però abbiamo altri due problemi da risolvere:
1° abbiamo portato a termine la missione, ma la cuoca è stata rapita, chissà se Watzon è tornato e ci darà lo stesso il distintivo
2* abbiamo promesso a Ermanno che l'avremmo aiutato a riprendere la memoria e prima o poi dovremo occuparci anche di questi cartelli... -
- Occupiamoci subito della memoria - propone Isabel.
Le due maghe tornano all'ingresso di Vicolo Granchio dove trovano Ermanno e un ragazzino tutto vestito di rosso che continua a scusarsi con il granchio
- Scusi davvero tanto signor Ermanno, ho lanciato il mio pet Ifrit ma è diventato così potente
che mi è sfuggito di mano e ha involontariamente tagliato, con la sua scimitarra, la corda e fatto cadere un piccolo masso dalla parete rocciosa.
Poi ho avuto delle difficoltà di connessione alla spirale per qualche giorno e non potevo spiegare l'accaduto. Sono così mortificato -
- Va bene va bene, mio giovane amico, l'importante è che tutto si sia risolto per il meglio e visto che sei stato così bravo da venire a scusarti, ti do questa ricompensa -
Il ragazzo si trova fra le mani due boccette di un raro ingrediente: l'etere e un sacchettino di un altro raro ingrediente: l'erba di grendel. e poi il giovane mago corre via sul suo struzzo.
isabel e Kelsey si intratteggono qualche minuto con Ermanno che è così gentile da ringraziarle per essersi comunque prese l'impegno di aiutarlo con dei rari ingredienti: etere, erba di grendel, perle dorate e una preziosissima pietra del sole. Le due avvolgono gli ingredienti in un panno, poi li metteono in un sacchettino e infine in una delle tasche dello zaino.
E anche il mistero della corda tagliata è stato svelato, si preparano a tornare a Marleybone a parlare con Watzon.
Stanno per risalire, quando vedono Ifrit pet correre veloce con un blocco di pietra in mano e infilarsi in una crepa nella parete rocciosa, seguito dal suo mago che urla qualcosa:
- Fermate Ifrit.... sta fuggendo!-
- Come sarebbe ifrit sta fuggendo? Tu non sei il suo allevatore? I pet non fuggono dai maghi che li accudiscono -
Il ragazzino ferma bruscamente lo struzzo per rispondere a Kelsey
- Non so cosa gli è preso, ha visto un blocco di pietra, lo ha preso e ha iniziato a muoversi come se fosse in trance o qualcosa del genere...e non capita solo al mio ifrit, fatevi un giro all'allevamento di Wizard City, vedrete con i vostri occhi che i pet sono diventati strani... -
Poco dopo Ifrit pet esce dalla crepa, senza blocco di pietra, e torna accanto al suo mago allevatore come se nulla fosse accaduto.....

click su immagine per andare al diario di Sherlock'Oss

This post has been edited 2 times, last edit by "kelseyevocastella" (Nov 6th 2012, 8:56am) with the following reason: sitemati errori di tempo :)


  • "kelseyevocastella" is female
  • "kelseyevocastella" started this thread

Location: Atzeca

Character name: kelsey evocastella

School: Vita

  • Send private message

4

Tuesday, November 6th 2012, 9:01am

Strani comportamenti all'allevamento
Kelsey e Isabel seguono il suggerimento del mago a cui ifrit pet è sfuggito e si dirigono all'allevamento di WizardCity per verificare
di persona.
- Dovremo fermarci un po' prima di notare qualcosa di sospetto, ne aprofitto per allenare un po' il mio pet Dino -
- Daccordo Isabel tu allena pure il tuo pet, io invece osserverò l'atteggiamento degli allenatori e dei pet -
Kelsey vuole concentrarsi sul caso e per evitare di essere notata o disturbata, da varie richieste di aiuto
di altri maghi in difficoltà, decide di usare l'incantesimo della invisibilità temporanea
si aggira per l'allevamento ascoltando i discorsi dei vari allenatori.
C'è chi si vanta dei talenti sviluppati dal proprio pet, chi vuole fare delle covate incrociate,
chi si lamenta di trucchi nei derby....
"Mmmm qualcosa di interessante, parlano di trucchi legali come immunità, raffredamento o qualcosa di diverso?"
La giovane maga decide di intrattenersi vicino a quell'area nella speranza di scoprire di più e così
sembra essere....
Sono tre i maghi che stanno discutendo...
- Corwin non hai capito... non sto dicendo che hai barato, sto solo dicendo che il tuo troll della vita
ha lanciato un trucco che non esiste! -
- Ho cliccato su raffreddamento quante volte devo dirtelo, Fred? - ribatte Corwin
- Calmatevi, Corwin purtroppo Fred ha ragione. Il tuo troll della vita ha lanciato
in mezzo alla pista delle palline, come fossero biglie, e i nostri pet son finiti
fuori corsia -
- Jack il mio troll non ha bombardamento tra i talenti -
- E infatti non lo era, hai vinto la gara non c'è dubbio, l'avresti vinta ugualmente senza quello
strano effetto biglie... ammetti però che non è normale -
Corwin rimane pensieroso per qualche secondo, poi annuisce agli amici e propone di rifare
la gara e si autocensura i trucchi. Vanno a prenotare la corsa, ma i loro pet sembrano scomparsi.
- I pet dove sono? - urla Fred


Un caso nel caso
Kelsey si sente intorpidita, ma è sicura di non aver dormito... eppure tra la conversazione
e la sparizione dei pet è passato un bel po' di tempo, se ne rende conto solo perchè Isabel le
si avvicina dicendole:
- Finalmente ho i talenti che volevo, questo dino covato mi ha sbloccato follettoso!
Ho impiegato un po' perchè me lo ha dato a epico, ma con i super spuntini è bastata un oretta -
"Un ora? ho un buco di memoria di un ora..." - Ehi Kelsey, stai bene? Sei pallida -
- Sìsì, tu hai notato nulla di strano allenando dino? -
- No, ho usato il labirinto e il cannone come faccio di solito. Perchè è accaduto qualcosa
mentre non c'ero? -
- Si parla di strani trucchi inesistenti usati nel derby e ad alcuni
è sparito il proprio pet -
Isabel si abbassa ad abbracciare in modo protettivo il suo dino...a kelsey fa davvero tenerezza quel gesto.
Poi, viene attratta da un bagliore rosso su nel cielo e sente...
- Frrr frrr frrr -
- Isabel guarda, la fenice che abbiamo incontrato a Marleybone -
- Come fai a essere sicura che sia lei? -
- Perchè ha la stessa targhetta identificativa... Mister Fumè...a Marleybone portandosi via
il blocco di pietra mi ha quasi bruciato la punta del cappello -
- Che vista! kelsey ascolta bene... la fenice sta emettendo un richiamo per tutti i pet...- e mentre
pronuncia queste parole, prende in braccio dino e lo ripone nello zainetto.
- E tu come fai a capire il linguaggio dei pet? -chiede stupita e ammirata Kelsey
- Ho frequentato più di te il Dottor Fuseau. Se si ha la pazienza di ascoltarlo mentre
fa i suoi discorsi sulla bellezza di fare cove incrociate, di tanto in tanto svela
come comprendere il linguaggio dei pet non solo attraverso i loro movimenti,
ma sopratutto attraverso i loro versi... i pet fra loro parlano! -
La fenice nuovamente chiama...
- Frrr frrr frrrr! - Isabel tende l'orecchio cercando di capire - Frrr frr fr. Frrr frrr
frrr fr fr - e traduce in favore dell'amica
"Il movimento dei pet liberi si sta riunendo, vi aspettiamo tutti, tra sette giorni
a Selva Ursilia al campo dei minigiochi dei maghi!"
Kelsey nel frattempo della traduzione è riuscita a fotografare tre pet
con dei blocchi di pietra, non si stanno muovendo verso la fenice bensì
verso una strana apertura formatasi al centro dell'allevamento che si chiude immediatamente dopo aver
ricevuto i blocchi.
- Isabel ci troviamo di fronte a due casi distinti... i pet che scompaiono sono
quelli che aderiscono al movimento pet liberi, mentre gli altri vengono in qualche modo
ipnotizzati per qualche minuto, per qualche oscuro scopo...
Andiamo a Marleybone a prendere quel distintivo, poi dovremo dividerci nelle indagini -
- Va bene, quando saremo detective finalmente e ci potremo muovere molto più liberamente,
mi occuperò del movimento pet liberi, se per te va bene, visto che ho più esperienza con i pet -
- Nulla in contrario - Kelsey sorride all'amica e ripensa a quel buco di memoria di un ora e
alla strana apertura apertasi nell'allevamento che sembra aver notato solo lei....

click su immagine per andare al diario di Sherlock'Oss

This post has been edited 2 times, last edit by "kelseyevocastella" (Nov 6th 2012, 10:45am)


  • "kelseyevocastella" is female
  • "kelseyevocastella" started this thread

Location: Atzeca

Character name: kelsey evocastella

School: Vita

  • Send private message

5

Tuesday, November 6th 2012, 10:52am

Marleybone giorno seguente agli eventi del campo d'allevamento.

Le due maghe finalmente tornate a Marleybone vanno alla stazione a verficare
che Sherlock Oss sia tornato, non è così, c'è ancora il cartello.
Vanno sul tetto di Scotland Yard e anche Watzon è ancora fuori
- Ora chi ce lo da il distintivo! -
- Isabel tranquilla, andiamo dal direttore De Merlis sono sicura che lui potrà aiutarci -
Le due ragazze tornano ancora una volta a Wizard City e vanno dal direttore
di tutte le scuole di Ravenwood...Kelsey è un po' emozionata, come fosse la prima volta, è tanto che non entra in quell'ufficio
"No, no, no, non posso ripercorrere adesso il viale dei ricordi, devo rimanere concentrata
ci sono questioni importanti da svelare".
Il direttore De Merlis vedendo due sue allieve cresciute di molto andarlo a trovare, si rivolge loro in modo molto parterno e cordiale.
- Oh, ma guarda Kelsey e Isabel della scuola della vita e della scuola della tempesta,
ne avete fatta di strada. Si narrano le vostre gesta in giro per la Spirale, mi complimento con voi giovani maghe, siete molto cresciute...ma avete i volti turbati... ditemi cosa vi è accaduto? -
Le due ragazze iniziano a spiegare la loro avventura, dalla sparizione dei blocchi dei pietra,alle apparizioni di strane aperture, al rapimento della cuoca fino alla improvvisa apparizione di cartelli.Tralasciano la questione dei pet liberi perchè entrambe sono convinte di poter risolvere il tutto da sole.
Il direttore ascolta attentamente e poi fra le sue mani appaiono due scintillanti distintivi da Detective ad honorem.
- Un piccolo intoppo è stato risolto mie giovani maghe(sorride).
I cartelli sono un bel mistero e le strane aperture, mia giovane Kelsey, le ho notate anch'io.
Stanno gettando molti mondi della spirale nel caos più completo, nemici di altri mondi che attaccano
WizardCity che è, se così possiamo definirlo, il campo di addestramento dei nuovi maghi è qualcosa
di molto pericoloso. Sembra quasi che da queste anomalie che si aprono fuoriesca del gas soporifero
per i maghi e ipnotizzante per i pet, così mi riferiscono dal centro scientifico di celestia.
Le vite di molti giovani sono in serio pericolo. Vi do queste lettere, consegnatele
ai docenti delle scuole a ravenwood, dobbiamo riunirci per erigere una rete di protezione.
Non posso uscire dal mio ufficio, ogni minuto ci sono nuove iscrizioni che aspettano la mia sigla
per cominciare l'avventura della magia... ah... quasi dimenticavo... sceglietevi degli amici fidati, tre per ognuna,
perchè dopo che avremo unito le nostre magie per erigere la rete,
solo voi potrete viaggiare per i mondi della spirale....Indagate mie giovani maghe.
Vi do anche questi fogli, così nessuno metterà in dubbio la vostra autorità sulle indagini.-
Il direttore De Merlis agita qualche secondo la bacchetta e poi
(pffff)[
appare un improvviso cartello senza alcuna scritta ma con impressa l'immagine di De Merlis!
- Oh-oh... questo sì che è un grosso grosso guaio, Wizard City piomberà nel caos più completo! -dice
molto turbata Isabel.
- Al momento nessuno sa che il direttore è scomparso, riferiamo la cosa a Gamma e speriamo che lui faccia in modo che
le cose si dirottino verso di lui, finchè non ne sapremo di più... -
Le due informano Gamma, che seppure turbato le rassicura sul fatto che si occuperà lui dei nuovi arrivati.
Kelsey apre i fogli che De Merlis ha fatto apparire pochi secondi prima di diventare cartellonizzato...

Una lettera che dichiara che Kelsey e Isabel sono ufficialmente le nuove Detective della Spirale sino
al ritorno di Sherlock'Oss.
Un verbale per interrogatori

- Isabel ho bisogno di una pausa, vado a casa a riposare un po'. Domani prima che ti occupi del caso
del movimento dei pet liberi mi aiuti a stilare una lista dei primi sospettati? -
- Certo amica mia -
Le due escono dall'ufficio del direttore e in mezzo al laghetto dell'area comune,
dove si ritrovano tutti i maghi a fare due chiacchiere, c'è un invasione di banshee e fantasmi
che ha preso di mira un gruppetto di nuovi maghi.
Quelli più esperti sono lì, ma nessuno interviene, sembrano imbambolati...
"l'anomalia eccola, proprio dietro la statua!"
- Isabel l'anomalia, non ti avvicinare alla stuatua nel laghetto -
- Di che cosa stai parlando? Non capivo nemmeno prima quando ne ha parlato De Merlis! -
"Possibile che lei non la vede?" - Piuttosto che ne facciamo delle lettere che dobbiamo consegnare ai professori? -
- Ma ti sembra il momento? Aiutiamo quei maghetti a togliersi dai pasticci! -
- Sempre la solita tu...ad aiutare tutti... -
- Isabel che ti prende? - "forse è sotto l'influenza dell'anomalia come gli altri?Finchè non prende anche me, devo fare qualcosa!"
Kelsey sa di non potersi avvicinare all'acqua e di chiedere ai suoi pet di aiutarla è fuori discussione, potrebbero cadere preda
dell'ipnotizzazione."I biscotti... mi son rimasti nello zaino, la cuoca ha detto che il formaggio puzzolente attira...i ratti...
eh no, non va bene, però ho anche spuntini morte... speriamo funzioni"
La maga prende gli spuntini dallo zaino e li lancia in giro attorno a sé, di tanto in tanto lancia uno sguardo all'amica, ma è rimasta
ferma a brontolare nel punto di prima... "bene le banshee se ne sono accorte, e mi stanno puntando"
Kelsey inizia a sentirsi intorpidita..."no, non adesso, per favore!" ma appena un paio di pet buttano i blocchi di pietra nell'apertura tutto sembra tornare
normale, tranne il fatto che le banshee, uscite da Rivanotturna, continuano a essere minacciose.
- Kelsey attenta! - un potente urlo di una delle banshee quasi assorda Kelsey
- Oh bentornata! -
- Ma se non mi sono mossa! -
- Appunto! Ti sembra normale che delle banshee siano in area comune? -
- No, facciamole fuori prima che facciano del male ai nuovi maghetti -
- È quello che ti ho detto prima, ma mi hai risposto di farmi gli affari miei - risponde Kelsey un po' irritata e anche
provocatoria per vedere le reazioni dell'amica...
- Non farei mai una cosa del genere, lo sai! -
- Eri sotto l'influenza dell'anomalia, ora non importa. Ci penseremo poi -
"ho ancora i residui del sopore di prima, meglio che mi aiuti satiro con la sua musichetta,
così mi riprendo anche dall'urlo della banshee." riflette Kelsey
I tocchi dei fantasmi sono gelidi e fanno venire i brividi alle due ragazze, le banshee urlano e
le intrappolano dentro un alone sinistro da +25.
- In quattro, se siamo in due, perchè ci attaccano in 4? -
- Ricorda gli insegnamenti della scuola Isabel, i cattivi non sempre rispettano le regole -
Per il momento possono usare scudi e potenziare i loro attacchi... un paio di signori della foresta
saranno sufficienti.
- Kelsey tu potenziati, io ti proteggo con gli scudi, e ti tolgo quei fastidiosi -25, ti hanno riempita!
Devono temerti molto -
- Perchè sanno che saranno morti a breve, che poi(ridacchia) son già morti e li uccidiamo di nuovo -
Le due ridono insieme, dopo l'estenuante giornata, ci voleva proprio una sana risata.
Le banshee e gli spettri si dissolvono e tutti gli altri nemici presenti per evitare di fare la stessa fine
si ritirano, e la quiete, per il momento torna a Wizard City....

click su immagine per andare al diario di Sherlock'Oss

This post has been edited 3 times, last edit by "kelseyevocastella" (Nov 16th 2012, 5:54pm)


  • "kelseyevocastella" is female
  • "kelseyevocastella" started this thread

Location: Atzeca

Character name: kelsey evocastella

School: Vita

  • Send private message

6

Sunday, November 11th 2012, 1:29am

Detective Team:

Il giorno seguente alla cartellonizzazione di De Merlis, Kelsey pensierosa
si mette nella cucina di casa e, tirando fuori il diario dallo zaino,
un foglietto cade a terra:

Ricetta dei biscotti svela trasformazione:
§§ Biscotti con formaggio puzzolente di marleybone
§§ 3 fragole al cioccolato
§§ 3 mele d'oro
§§ 1 yougurt
§§ 1 noce di cola
§§ 1 baby gelatina
§§ alghe quanto bastano per rendere il sapore unico

"non ricordavo che la cuoca mi avesse dato la ricetta..." poi un breve bagliore intermittente, in un angolo
del foglietto, attira l'attenzione della giovane maga. Guardando attentamente c'è una scritta piccolissima...
\visibile solo dai maghi di wizard...si prega di schiacciare il campanellino/
"wow incredibile come la magia agisce" Kelsey schiaccia il pulsante e un messaggio registrato inizia a dare istruzioni...
§Questa ricetta si attiverà automaticamente in assenza della cuoca§

Mentre gli ingredienti incredibilmente si impastano da soli e le stoviglie si lavano
Kelsey decide, prima di andare a Marleybone a prendere servizio come Dectective ufficiale,
di fare una tappa da un amico fidato, con cui ha condiviso glorie ma anche sconfitte.
"Speriamo sia in casa"

Intanto Isabel, da casa sua decide di indagare sul movimento pet liberi...
sa che ci sarà una riunione tra sette giorni, ma con gli avvenimenti dei giorni scorsi non crede sia il caso di
attendere così tanto.
Isabel pensa:"Il dottor Fuseau potrà aiutarmi in qualche modo sicuramente, anche se so come interpretare molti versi
di pet, la riunione sarà estesa e mi servirà qualcosa di più della mia seplice intuizione" e sussurra all'amica

- Kelsey non vengo a Marleybone, vado dal dottor fuseau per il movimento dei pet liberi, proverò a chiedergli se mi può costruire
qualcosa per interpretare i versi di tutti i pet-
- Ottima idea, io devo sistemare le ultime cose a casa e poi vado. Ricordati di trovare anche almeno un amico fidato
a cui poter raccontare tutto, ma assicurati che sia davvero fidato! -
- Sìsì va bene -
Il dottor Fuseau ascolta attentamente ciò che Isabel decide che lui sappia, non può certo raccontargli che De Merlis è impresso in cartello e molti sembrano scomparire ed essere sostituiti da cartelli di assenza, ma gli racconta tutto sugli strani comportamenti dei pet.
-ohohoh sì capisco, i pet vogliono riunirsi per parlare fra loro, fantastico...va bene mia giovane maga ti aiuterò a costruire
il trasduttore pet...quello che invece è strano è il gas ipnotizzante di cui parli... i miei baffi ricettori
non hanno mai annusato niente di anomalo...forse a Celestia al centro scientifico troverai delle risposte, ma dovrei trovare una di queste
come le hai chiamate? -
- anomalie, sono varchi temporanei che dopo aver ricevuto i blocchi di pietra si chiudono -
- ohohoh sì anomalie... se ne trovassi una potrei magari imbrigliare il gas per farlo analizzare. Per il trasduttore
mi servono alcuni ingredienti per comporlo:
2 inni qualunque
25 ingraggi
18 rottami di ferro
120 legno nebbioso
30 funghi misteriosi
8 mandragora rossa
quando avrai tutto torna da me e comporrò il tuo trasduttore -
"Sarebbe stato troppo sperare che avesse qualcosa in laboratorio da poter gia usare! Uff...
mi metto alla ricerca va, questo posso farlo da sola, non chiamo la mia amica che sarà già impegnata a stilare la
lista dei sospettati"


Kelsey invece sta facendo visita ad un suo amico...
- Ciao Alex, sei in casa? Posso venire a trovarti per il thè? -
- Ciao Kelsey, sono stato assente in questi giorni e adesso sto curando le piante, vieni pure
sei sempre la benvenuta -
- Grazie -
L'armonia che si respira nella casa di Alex è sempre rilassante per Kelsey che adora i pet e lì ce ne sono molti, però
c'è anche una nota stonata... alcuni pet sono su una impalcatura "sembrano ai lavori forzati così" la sua testolina da investigatrice
inizia a fare congetture "piccole pietrine alla base, colonne e se fosse coinvolto?"
Alex si accorge dell'espressione assorta dell'amica e chiede:
- Kelsey tutto a posto, fai una faccia guardando i miei pet sull'impalcatura? Ti piacciono? -
- I pet sì, ma ti suggerisco di toglierli dall'impalcatura -
- Perchè? Son lì per arredamento - sull'ultima parola i pet saltano giù e se ne vanno - Ma che cosa? Fermali! -
- Non posso, aderiscono al movimento dei pet liberi e non posso dargli torto... -
- Ehm...Kelsey nella Spirale i pet non possono andarsene da soli, lo sai vero? -
- Veramente sei tu quello che è all'oscuro di un po' di cose, ma prima che te le spieghi...guarda il mio titolo....-
- Detective ah Honorem, son contento per te, so che ci tenevi a guadagnarti il distintivo...
ma ora torniamo alla questione pet...-
- No, vieni con me...devo mostrarti delle cose... meglio che vedi, che anche se te lo spiego non ci credi. Seguimi -
Alex si trova a fare dei teletrasporti di mondo in mondo dove vede vari cartelli di "assenza",
fino ad arrivare all'ufficio di De Merlis e lì si impressiona.
- Ora credi ancora che i pet non possano andare a passeggio per i fatti loro? -
- Daccordo, ma come mai Wizard non è nel caos avendo de Merlis impresso in un cartello? -
- Perchè abbiamo affidato il compito di mantenere l'ordine a Gamma e a me e Isabel è stata data una lettera dal Direttore che dichiara il nostro stato di Detective ufficiali di tutta la spirale fino a quando Sherlock'Oss o Watzon non torneranno, ma a questo punto credo proprio si possa parlare
di rapimenti! -
- Chi è Isabel? -
- Una mia carissima amica, e inoltre De Merlis ci ha chiesto di scegliere tre persone fidate a testa, ma
credo sia meglio se siamo solo quattro a viaggiare, ah sì... se vuoi far parte del team investigativo...
in otto sarebbe difficile coordinarci. Potremmo coprire aree più estese è vero, ma aumenterebbero anche i rischi di dispersione... -
- Kelsey rallenta, non capisco nulla così......i collegamenti della spirale funzionano, ci siamo appena teletrasportati in tutti
i mondi... e sì va bene, mi fa piacere far parte del team investigativo-
- Non per molto funzioneranno i collegamenti, i professori dovranno riunirsi per creare una barriera...De Merlis ha scritto delle lettere
per loro...cavolo... è vero le lettere! Aspetta che chiamo Isabel, così la aggiungi tra la cerchia dei tuoi amici -
Alex guarda in modo un po' seccato Kelsey che sa che l'amico è abbastanza riservato, ma è necessario...
- Non guardarmi così dai, dobbiamo salvare la Spirale -
"Isabel, vieni devo farti conoscere una persona"
"Eccomi"
Isabel appare nella stanza di De Merlis e guarda Kelsey in modo interrogativo...
- Non sono ancora andata a Marleybone, ho preferito coinvolgere Alex nel nostro team da Detective, ma
è necessario che vi aggiungiate alla cerchia degli amici -
- Dopo aver parlato con il dottor Fuseau ho fatto lo stesso, aspettate che chiamo... intanto...
Kelsey pensavo fosse meglio che siamo solo in quattro... -
- Sì sì siamo d'accordo - Kelsey guarda Alex che annuisce.
Nella stanza appare Sandro... il team di detective è al completo...e i due giovani maghi
vengono messi velocemente al corrente dei fatti.
- Isabel le lettere, le avevi tu nello zaino, ci siamo scordate di consegnarle! -
- Va bene ora in quattro faremo prima - dice prontamente Alex.
Sulle loro cavalcature i giovani detective entrano a Ravenwood e si dividono per consegnare
ma c'è qualcosa di strano...in ogni aula, appena i maghi entrano
(pff)appare il cartello:


A questo punto non ci sono più dubbi, si tratta di rapimenti, a quale scopo? È ancora tutto un mistero...

click su immagine per andare al diario di Sherlock'Oss

This post has been edited 3 times, last edit by "kelseyevocastella" (Nov 15th 2012, 7:42pm)


  • "kelseyevocastella" is female
  • "kelseyevocastella" started this thread

Location: Atzeca

Character name: kelsey evocastella

School: Vita

  • Send private message

7

Sunday, November 11th 2012, 2:44am

Burocrazia:


Kelsey dal suo ufficio in Scotland Yard inizia a scrivere le lettere incantate di convocazione al
distretto...deve convocare tutti gli abitanti della Spirale, non sarà un impresa facile e per accelerare la consegna, dato che il servizio
postale degli ultimi tempi lascia un po' a desiderare, deve fare un incantesimo che ha imparato andando
a scartabellare vari libri alla biblioteca di Rocca del Drago che è più fornita.
"A todos el habitantes de la
Spilares, convocationes a Marleybone a scotland Yard"
Alex si offre di aiutarla a compilare le lettere da spedire e Sandro e Isabel, finita la raccolta degli
ingredienti per il trasduttore per pet, vanno dal dottor fuseau.


- Ohohoh miei cari ragazzi, proprio quel che mi serviva...mi metto subito all'opera ci vorrà un pochino di tempo, perchè non ne approfittate per
allenare i vostri pet? -
- Sì è una buona idea, ma dottor Fuseau a cosa le servono gli inni di battaglia? -
- Ohohoh mia giovane maga quelli son per me, mi piace ascoltare la musica quando lavoro, hai idea di quanto è confusionario questo posto
durante il giorno? Tutti quei "chi cova con me?" "ma perchè no?" "il mio ragno nessuno lo vuole"... ci vuole un po' di tranquillità. Ora fatemi lavorare -
Sandro e Isabel escono dal laboratorio e trovano tutti i pet in subbuglio, alcuni corrono via, altri si muovono in fila indiana portando ognuno dei blocchi... questa volta anche Isabel vede il varco e sembrare durare un po' più a lungo degli altri. Riesce appena a chiamare fuori il
dottor Fuseau prima di cadere intorpidita. Il dottore lancia a Sandro una piccola boccetta, che il ragazzo prende al volo...
- Che ci devo fare? -
- Aprila in direzione del varco, dovrebbe incanalare una parte di gas, e copriti la bocca e naso per
qualche secondo. Forse riesci a non essere pres....(sbadiglia) -
Sandro fa come da istruzioni, e riesce a vedere una piccola parte di fumino nero entrare nella boccetta che una volta piena si richiude da sola
- Sembra che abbiamo qualcosa, la metto nello zaino prima che a qualcuno vengano idee stra....(sbadiglia) -
Dopo un ora i due giovani si riprendono e Sandro subito controlla lo zaino..
- Meno male la boccetta c'è ancora ed è piena -
- Di che boccetta parli? -
- Me la ha data il dottor Fuseau per prendere un po' di quel gas delle anomalie. Portiamolo da Kelsey e Alex, così decidiamo come procedere con le indagini -
- D'accordo, ma prima prendiamo il trasduttore -
Il dottor Fuseau fortunatamente ha terminato il lavoro poco prima dell'avvenimento dell'anomalia e consegna il marchingegno nelle mani di Isabel.
I due maghi raggiungono Kelsey e Alex e arrivando a Marleybone vedono una lunga fila di persone che attendono
fuori del distretto di essere nominati...


Kelsey e Alex all'interno stanno compilando una sfilza di:
vittima... cerca blocchi di pietra
vittima... cerca blocchi di pietra
vittima... cerca blocchi di pietra
Indiziato...
Indiziato...
Indiziato...
Può andare... nessun particolare da segnalare
Può andare... nessun particolare da segnalare
Può andare... nessun particolare da segnalare
Isabel e Sandro prendono delle sedie e aiutano gli amici a continuare la scrematura fino a quando, a fine giornata, arrivano ad avere una stretta cerchia
di persone su cui indagare...
- Vado a prenderci dei caffè, al bar della stazione di Digmore, che ne dite ragazzi? - chiede Sandro
- Oh sì, sarebbe perfetto. Adesso che finalmente abbiamo una prima lista possiamo prenderci una pausa - dice stiracchiandosi Kelsey.
Isabel mette al corrente i due dei nuovi avvenimenti del campo d'allevamento e mostra la boccetta
- Dovremmo recarci a Celestia, se non sbaglio vi ha accennato anche De Merlis del Centro Scientifico. Loro hanno sicuramente i mezzi per analizzare questa roba, senza che faccia male a qualcuno -
- Hai ragione Alex, domani ci divideremo... noi andremo a Celestia e Isabel e Sandro andranno a Selva Ursilia...-
- La riunione è fra sette giorni ha detto la fenice...-
- Faremo in modo che sia domani o al massimo dopodomani, così risolviamo almeno un caso - dice Kelsey
- E amica mia, come facciamo noi ad anticipare la riunione? -
- Beh se quell'aggeggio funziona come penso... registriamo un messaggio e lo facciamo ascoltare.
Suppongo che il dottor Fuseau abbia installato qualcosa che serve anche alla registrazione, non solo il pulsante che permette di tradurre, è uno scienziato, se non può essere sul campo farà in modo che le cose che avvengono arrivino a lui comunque. -
- Ottima deduzione Kelsey - dice seriamente ammirato Alex.
I tre mentre attendono i caffè, inviano i biglietti da indagato alle persone che ritengono possano avere dei coinvolgimenti nel furto dei blocchi di pietra e dell'apparizione dei cartelli.
Un picco di energia fa accendere e spegnere le lampadine di Marleybone...
I tre investigatori sanno che non è un buon segno ed escono dagli uffici di Scotland Yard bacchette in pugno... pronti ad eventuali combattimenti...

click su immagine per andare al diario di Sherlock'Oss

This post has been edited 2 times, last edit by "kelseyevocastella" (Nov 15th 2012, 10:49am) with the following reason: sistemati alcuni errori


  • "kelseyevocastella" is female
  • "kelseyevocastella" started this thread

Location: Atzeca

Character name: kelsey evocastella

School: Vita

  • Send private message

8

Thursday, November 15th 2012, 10:21am

Interessanti sviluppi:
Sandro si accorge appena degli sbalzi di corrente, al bar sotto le scalinate della stazione di Digmore
è sempre stata soffusa la luce. Ordina i caffè ma tende anche le orecchie sperando di scoprire qualcosa e alcuni topi d'appartamento,
seduti in un angolo, sorseggiando le loro bevande discutono e sembrano dare una piccola svolta alle indagini...
Sandro è troppo lontano per sentire bene tutta la conversazione e quei topi parlano sottovoce...ma
riesce a comprendere brandelli di conversazione...
- Sì sì... dice che la Pem, prende energia magica...e metti dei cartelli... -
- Ma no... Myaoarty... rubato... trasformazione... -
L'ultima parola fa suonare un campanellino nella testa a Sandro.
"Nella lista dei sospettati c'è un certo Fred LeggiMorte maestro e venditore di trasformazioni,
e Myaoarty è uno storico nemico di Sherlock'Oss, non ci sarebbe da stupirsi troppo di un suo coinvolgimento, devo dirlo agli altri "
Ripercorrendo le strade però si accorge che Marleybone è quasi tutta al buio, lancia la sua cavalcatura e, come si aspettava,
gli amici sono alle prese con un combattimento contro dei pipistrelli PassaCielo e poco distante c'è una anomalia aperta...
Sandro ricordandosi dell'avvertimento del dottor Fuseau su come resistere un po' all'effetto delle anomalie, ha comprato, dirigendosi in caffetteria, dei cappucci che coprono anche naso e bocca e non è mai stato così contento di aver fatto degli acquisti di cappucci inutili.
Passa dietro di loro e mette in testa degli amici i cappucci, senza badare alle proteste...
- Sandro ma cosa stai facendo? - chiede Isabel
- Ci sto salvando la vita, qua vicino c'è una anomalia... è chiaro a questo punto che anche i mostri ne
sono "vittime". A parte nel campo d'allevamento, ogni volta che si apre una anomalia spuntano anche i mostri di un altra area o mondo.
Ora sconfiggiamoli e poi vi racconto cosa ho scoperto -
La terra sotto i piedi dei quattro trema e ogni difesa preparata viene frantumata da un terremoto
poi i primi potenziamenti, mentre ognuno attende il suo incantesimo preferito...
Sandro sta caricando un potente drago, Isabel la sua amata tempesta, Alex il suo amico Ra e Kelsey è indecisa
fra Il lord della foresta e nonno Bartolomeo che avrebbe aiutato tutti.
I pipistrelli sono davvero bestiali, azzannano con ferocia Isabel che stenta a stare in piedi. Alex viene preso a martellate in testa da un ciclope e Sandro sperimenta la furia di un minotauro che lo indica e lo guarda male...Kelsey invece schiva e poi tutti i detective possono usare i loro incantesimi e l'ultima della fila cura tutti.
Finita la battaglia:
- Oh no, ora devo tornare a prendere i caffè! - esclama Sandro
- Ci andiamo tutti assieme questa volta e poi domattina Alex ed io ci occuperemo degli interrogatori e voi andrete per la spirale a diffondere il messaggio che fra poco registreremo, così finalmente capiremo cosa vogliono i pet, anche se personalmente penso di averne già un'idea - dichiara Kelsey
Alla caffetteria Sandro li informa della conversazione avvenuta fra i topi d'appartamento e che è venuto fuori il nome di Myaoarty e del fatto che si ricorda che fra i sospettati c'è un certo Fred LeggiMorte maestro e venditore di trasformazioni....



click su immagine per andare al diario di Sherlock'Oss

  • "kelseyevocastella" is female
  • "kelseyevocastella" started this thread

Location: Atzeca

Character name: kelsey evocastella

School: Vita

  • Send private message

9

Thursday, November 15th 2012, 7:54pm

Convocazioni:

Terminata la pausa caffè i detective tornano a Scotland Yard.
Non è stato facile per loro fare domande agli abitanti della spirale e ridurre a pochissime persone i sospetti.
Kelsey fa un breve riassunto delle scoperte:
- Dopo la battaglia di poco fa possiamo dire che: le anomalie sono generate da un qualche macchinario che risucchia in
parte dell'energia magica della Spirale, le persone che scompaiono sono rapite... Myaoarty è saltato fuori come nome e di
sicuro lo mettiamo in cima ai sospettati, però potrebbe anche usare, in qualche modo, dei complici maghi... la pista delle
trasformazioni non è da sottovalutare; come le compriamo noi per vantarci, potrebbero comprarle anche i nemici
per i loro scopi e confonderci...Sappiamo che c'è un negozio nella spirale dove si possono comprare e chi vende non sta a guardare
il motivo per cui uno usa i suoi prodotti. E dopo aver svolto gli interrogatori preliminari, abbiamo individuato gli abitanti della spirale
con l'atteggiamento maggiormente sospetto. -
- Ecco qui la nostra lista di indiziati, io e Kelsey abbiamo già inviato i biglietti da indagato nelle case dei sospettati.
Fred LeggiMorte: maestro e venditore di trasformazioni.
Segni particolari: tipo molto molto riservato, ha un chiosco di vendita in un posto poco frequentato e sinistro...
Da tenere d'occhio


Sefiro:
Segni particolari: una smodata ammirazione per Myaoarty, frequenta i bassifondi di Marleybone, mente scientifica.
Da tenere d'occhio



Darkdavid:
Segni particolari: corre ovunque, assiduo frequentatore di scienziati, conoscenze meccaniche.
Da tenere d'occhio...


Orazio:
Segni particolari: dichiara di essere il ladro dei blocchi di pietra e si vanta che nessuno lo prenderà mai....(voglia di essere al centro dell'attenzione?)
Da tenere d'occhio...


Non ci resta che attendere che si presentino a Scotland Yard dove potremo fargli le
domande e in base alle risposte decideremo se trattenerli in modo cautelare o toglierli dalla lista – dice Alex
- Adesso veniamo al secondo punto fondamentale della giornata: come registriamo il messaggio per i pet, senza avere la fenice capo che li vuole
radunare? - chiede impaziente Isabel guardando Kelsey
- Convochiamo qui Miss Sprigiona Fuoco e la sua fenice, era il suo pet il sobillatore al campo d'allevamento e a Marleybone
il ladruncolo del blocco di pietra – ribatte Kelsey
- Con quale motivazione la convochiamo? - chiede Sandro
- Quella reale, prendiamo il suo pet in custodia cautelare in quanto ha sobillato dei pet a ribellarsi ai loro
allenatori. Sicuramente vorrà venire qui per avere spiegazioni e ci darà dei matti...ma noi così otterremo ciò che vogliamo – risponde prontamente Kelsey.
- Vista la mia esperienza vado io a prelevare Mister Fumè e a subire le prime ire di Miss Sprigionafuoco – dice Isabel
- Vengo con te – si offre Alex
- Mentre io vado direttamente al chiosco di Fred LeggiMorte, così forse scoprirò di più. ScotlandYard potrebbe intimidire un tipo così riservato come quello e rischiamo che non parli proprio -
- Buona idea Sandro -
Kelsey, mentre attende il ritorno dei suoi collaboratori, prepara le stanze per gli interrogatori e una gabbietta per la fenice...
“certo è strano arrestare un pet, ma è l'unico modo per ottenere una registrazione...”riflette la giovane maga, mentre sfoglia un libro
di incantesimi rari trovato a Zafaria “vediamo...incantesimo per rimpicciolire, no...per estendere le stanze del castello, interessante ma no... ah ecco...
rendere temporaneamente immuni alle magie....” legge vari passaggi fino a quello che le interessa “[...se il vostro obiettivo è rendere una
gabbia immune alle magie dei pet volatili, vi basterà recitare queste parole xabas fardas immunitus pet! Avvertenze: la magia è
temporanea, vale solo un ora dalla pronuncia e poi il pet sarà di nuovo in grado di lanciare i suoi incantesimi. Usare con cautela...]”

click su immagine per andare al diario di Sherlock'Oss

This post has been edited 2 times, last edit by "kelseyevocastella" (Nov 15th 2012, 8:23pm)


  • "kelseyevocastella" is female
  • "kelseyevocastella" started this thread

Location: Atzeca

Character name: kelsey evocastella

School: Vita

  • Send private message

10

Friday, November 16th 2012, 6:45pm

La fenice in gabbia:
La torre dell'orologio a Marleybone fa i rintocchi della mezzanotte.
Kelsey poco prima di diventare detective non avrebbe fatto così tardi, ma ormai il suo lavoro è diverso e sa che le potrebbe capitare di fare anche le due-tre del mattino. La giovane detective mette la gabbietta per la fenice sulla sua scrivania... le altre stanzette sono pronte ad accogliere i sospetti, nel classico stile telefilm... scrivania e lampada.
A interrompere la quiete che si è creata nel distretto entra una giovane donna infuriata, seguita da Isabel e Alex che hanno la fenice
in uno dei loro zaini, in modo che il pet ribelle non possa scappare.
- Che razza di storia è questa? Da quando la polizia può arrestare i pet? - chiede MissSprigionafuoco rossa in volto.
- Da quando il SUO pet vuole riunire tutti i pet della spirale affinché si ribellino ai loro maghi allenatori e da quando
il suo animaletto insieme ad altri sembrano diventati una banda di ladri di blocchi di pietra... - risponde con molta calma Kelsey.
- Cosa? Furto di blocchi di pietra? Sono ingredienti che si trovano in tutti suoli pubblici della
spirale e che chiunque può raccogliere, come certo lei ben saprà! -
- Vero ma Mister Fumè è stato visto portare via molto velocemente dei blocchi di pietra in più occasioni, senza la SUA
presenza. Mi dica fra i suoi ingredienti ci sono blocchi in più rispetto a quelli che ricordava? - Miss Sprigionafuoco riflette qualche istante...
- No, effettivamente non ci sono blocchi in più e in ogni caso mi sta dicendo qualcosa che mi
sconvolge... Mister Fumè in giro senza di me e senza che me ne accorgessi...e cosa è questa storia della riunione dei pet... del...
come lo hanno chiamato loro(indica Alex e Isabel) poco fa... movimento dei pet liberi...?- dice Miss Sprigionafuoco, cambiando il tono da furioso a preoccupato
- È quello che vogliamo scoprire, per questo motivo dobbiamo trattenere la sua fenice e dovrebbe farci la cortesia di farla entrare qui dentro(indica la gabbietta incantata) -
Un po' riluttante all'idea di vedere dietro le sbarre la sua fenice Miss Sprigionafuoco collabora con i detective
e delicatamente, dallo zaino di Alex, prende Mister Fumè e lo fa entrare nella gabbietta.
- Non fategli del male... -
- Siamo la legge... non facciamo del male(sorride dolcemente Isabel), dobbiamo solo registrare un messaggio... - detto questo, Isabel prende la
gabbietta con il foglietto d' istruzioni sull'incantesimo lanciato da Kelsey sulla gabbia e si apparta in una delle stanzette.
- Un ultima cosa Miss Sprigionafuoco, per qualche tempo non potrà accedere alle scuole di Ravenwood,
la sua recente cattedra è stata spostata a Wysteria...- dice Alex
- Ma cosa sta succedendo qui? E i miei allievi? -
- Per la prima domanda stiamo svolgendo delle indagini e abbiamo spostato la sua cattedra per motivi di sicurezza,
non posso aggiungere altro. I suoi allievi sono stati tutti dirottati da Gamma fino a quando sarà necessario e verrà loro comunicato il
temporaneo trasferimento della scuola del fuoco. E non si preoccupi per Mister Fumè, è in ottime mani... appena avrà collaborato
con noi provvederemo a ridarle il suo pet. Può andareMiss Sprigionafuoco e le auguro di passare una serena nottata – dice
Kelsey avviandosi alla stanzetta dove c'è Isabel.
MissSprigionafuoco esce dal distretto un po' preoccupata per il suo pet e anche un po' confusa e pensa:
“Questi son matti... come fanno a registrare un messaggio da un pet?”.

click su immagine per andare al diario di Sherlock'Oss

This post has been edited 3 times, last edit by "kelseyevocastella" (Nov 16th 2012, 7:03pm)


  • "kelseyevocastella" is female
  • "kelseyevocastella" started this thread

Location: Atzeca

Character name: kelsey evocastella

School: Vita

  • Send private message

11

Friday, November 16th 2012, 7:55pm

Accordo con la fenice

Isabel pone in modo delicato la gabbietta sul tavolo e pone di fronte ad essa il trasduttore costruito dal dottor Fuseau.
È una specie di grammofono dove il dottor Fuseau ha inserito tutti i versi dei pet e attraverso un complesso meccanismo interno, ciò che viene “ascoltato” viene poi riprodotto come linguaggio comprensibile per i maghetti, e la cosa vale anche al contrario, ciò che i maghi dicono può essere tradotto a favore dei pet.
Una piccola pulsantiera frontale consente questo scambio e come ha previsto Kelsey, il dottor Fuseau ha inserito a lato un dispositivo adibito alla registrazione, tramite cd-rw.
Isabel si rivolge in modo molto dolce a Mister Fumè
- Senti a nessuno di noi piace averti messo dietro le sbarre, ma non ci hai dato altra scelta. Hai istigato altri pet a fuggire dai loro allenatori e vi siete messi pure a rubare -
- Frr frrrrr frrrr frrrrrrrrrrr fr fr fr frrrrrrrrrr frfrrrrrrr frf fr frfrfrfrrff frrrrr frr fr frfrrffrrrr frfrfrrrrr frrrrrrrrfrfr frfrfrfrrrrr -
“Non ho istigato nessuno a fare qualcosa che non voleva. È giusto che i pet possano farsi dei giri insieme ai loro maghi e non essere costretti a rimanere nelle case, per quanto belle, perchè non sono utili in battaglia o non hanno i talenti splendidi che vogliono i maghi.
Comunque di questo si discuterà fra qualche giorno, e per dimostrare la mia ragione, ti invito a venire alla riunione in qualità di maga mediatrice...”
Kelsey entra sulle ultime parole.
- Ti offriamo un opportunità unica per esporre le tue idee, anticipa la riunione a domani.
Registreremo un tuo messaggio, visto che ti considerano come capo e avrai Isabel, come da te richiesto, come mediatrice.... in pratica stiamo facendo un accordo. Tu anticipi la riunione e ci spieghi perchè state depredando tutti i mondi dei blocchi di pietra e sarai libero -
- Frfrrrrrrr frrrrrrrrr frrrrrrrrrrr frrrrrrrrrr frrrrrrrrrrr frrrrrrrrrr frrrrrrrrr. Frrr fr frfrfr frf rf frfr frfrrrrrf frrfrrfrrrrr? -
“Per la prima parte dell'accordo mi sta bene anticipare la riunione. Furti di blocchi di pietra, Miss Sprigionafuoco ha ragione, come è possibile rubare qualcosa che è di pubblica raccolta?”
Kelsey estrae le foto fatte al campo d'allevamento e Mister Fumè si agita un po' alla vista di alcuni suoi amici dirigersi verso un punto vuoto e buttarci dentro i blocchi di pietra.
- Frrrr frrrr frrrr frfrfr frrr frfr fr fr fr fr frrrrrrrrrrr -
“Non so cosa stiano facendo, tutto ciò non fa parte del nostro movimento. A noi interessa solo un maggior rispetto per tutti i pet, anche per quelli più “deboli” e meno “belli””
- Kelsey... non sta mentendo, ne so abbastanza di pet per sapere che la sua agitazione è autentica -
- Frrrr frrrr frrrr frrr fr fr fr rfrrrr frrrrrr frrr frrrrr frrrr!-
“Potreste togliermi da questa gabbia? Ci sto stretto, non scapperò, parola di fenice!”
- Subito dopo la registrazione – risponde prontamente Isabel, sorridendo.
Un ora dopo l'arresto, poco prima che finisse l'effetto dell'incantesimo della gabbietta, Kelsey e Isabel soddisfatte del messaggio registrato,
liberano Mister Fumè
- Beh in fondo è vero, non possiamo arrestare qualcuno per raccolta di ingredienti liberi -
Mister Fumè però si dimostra molto collaborativo e uscito dalla gabbietta dice alle due ragazze:
- frfrfr frrrrrrrrrr frrrrrrrrrrrrr frrr fr fr fr fr fr frfrrrrrrrrrrfrrfr -
“Se sentirò qualcosa o vedrò qualcosa che ha a che fare con le vostre indagini vi informerò”
- Oh... grazie... - dice riconoscente Isabel.

L'indomani la registrazione viene diffusa in tutta la Spirale.
Per far sì che si senta dappertutto, i giovani detective pensano d'usare la potente energia che si trova a Celestia, al Centro Scientifico,
dove Alex si ferma per far analizzare la boccetta di gas. E Sandro porta notizie dal negozio di trasformazioni....

click su immagine per andare al diario di Sherlock'Oss

  • "kelseyevocastella" is female
  • "kelseyevocastella" started this thread

Location: Atzeca

Character name: kelsey evocastella

School: Vita

  • Send private message

12

Thursday, November 22nd 2012, 11:58am

Negozio trasformazioni:

I detective al mattino presto iniziano le attività di preparazione.
Alex è al centro scientifico di Celestia a far analizzare la boccetta.
Kelsey e Isabel, aiutate dagli scienziati lì presenti, diffondono il messaggio e
Sandro velocemente si dirige al negozio di trasformazioni che si trova nell'angolo più remoto della caverna stregata.
Nel tragitto vede alcuni pet dirigersi verso delle anomalie che si aprono e chiudono velocemente dopo aver ricevuto i blocchi di pietra; per sua fortuna ha mantenuto il cappuccio coprente, ma molti maghi novizi ed esperti cadono a terra sopraffatti dal gas. Alcuni nemici di altri mondi fanno la loro comparsa, ma non ha tempo di aiutare tutti e sono troppi per lui solo. Basandosi sulle conoscenze acquisite continua prudentemente il suo viaggio lungo il marciapiedi, non si mette a correre
per non destare l'attenzione. “Andare piano con questa bellissimo leone coraggioso è snervante per me, sono abituato a correre, ma non posso correre rischi. Sono troppo importanti le informazioni che posso ottenere”. Dopo quella che a Sandro è sembrata un'eternità, nell'angolo più remoto della caverna stregata appare un chiosco. È a forma di corona e dall'esterno sembra piccolo, ma appena entra Sandro rimane sorpreso...
- Wow dentro è più grande! - esordisce con un sorriso il ragazzo, in modo da rendersi subito amichevole il venditore.
- Adoro quando lo dicono – risponde sfregandosi le mani Fred LeggiMorte – Si guardi pure in giro e se vede qualcosa che le interessa mi chiami. Il negozio è diviso in reparti – l'uomo allarga le braccia e davanti a Sandro appaiono tutti gli scompartimenti.... cavalcature, case/castelli,
equipaggiamenti, trasformazioni....
Il detective osserva il venditore... è un tipo alto con i capelli neri corvini, un'aria sempre sorridente ma il suo sguardo è sfuggente e diffidente, vende, ma la gente sembra innervosirlo...
- Da quanto fa questo lavoro signor? - Sandro doveva fingere di non conoscere il suo nome
– Fred LeggiMorte -
- Signor Fred LeggiMorte mi dica... da quanto tempo fa questo lavoro? Sono un po' curioso sa, sono passato di qui varie volte, ma il suo chiosco non appare spesso -
- Sono un venditore itinerante da generazioni, il mio chiosco appare quando ci sono ordinazioni di una certa entità da evadere. Questo mi da la possibilità di farmi anche nuovi clienti in tutti i mondi della spirale e mettermi in un angolo poco conosciuto o visitato attrae di più che non mettermi in una zona di pieno passaggio. Spero di aver soddisfatto la sua curiosità e la lascio a guardare gli articoli che offro. Spero vorrà acquistare qualcosa,
nel frattempo io mi devo occupare di alcune cose -
Sandro si mette a guardare ogni cosa, sa che deve acquistare qualcosa per continuare a ricevere informazioni, deve scoprire chi sono gli acquirenti delle trasformazioni a ogni costo.
Il suo sesto senso da investigatore è convinto che c'entrino qualcosa con tutti gli avvenimenti e poi i brandelli di conversazione e il fatto che Kelsey si sia ritrovata nello zaino la ricetta della cuoca sui biscotti svela trasformazioni...non può essere solo una coincidenza. Perso nei pensieri e cliccando a caso si ritrova sul bancone: due pacchetti misteriosi degli antichi imperatori, un elisir per spazio extra castello, un globo con all'interno la casa del fuoco...
Gli occhi di Fred LeggiMorte brillano appena sente il dlin degli oggetti poggiati sul bancone di cristallo e nuovamente diventa amichevole.
- Bene bene... ottimi acquisti signor? Sa mi serve il nome per il registro delle vendite, così potrò ricordarmi di lei ogni volta che viene a farmi visita...-
- Sandro, detective ufficiale della Spirale -
Non era più necessario tenere nascosta la sua identità, gli serviva il registro e la sua autorità gli avrebbe permesso, eventualmente, di sequestrarlo come prova.
- Non serve usare quel tono così formale signor detective, sono sempre felice di collaborare con la giustizia, altrimenti i miei affari ne risentirebbero molto. Vuole lo stesso gli oggetti o erano una scusa? -
Sandro si sente un po' imbarazzato per la figura e decide di comprare comunque gli articoli, in fondo una casa più grande non gli dispiaceva...
- I suoi articoli sono davvero interessanti e quelli che ho scelto realmente mi servono...ma ho necessità di sapere chi nelle ultime tre settimane ha acquistato delle trasformazioni -
- I suoi articoli sono stati impacchettati e messi nel suo zaino, per quel che chiede... gli acquirenti sono tanti e delle più svariate tipologie. Sa io vendo e quindi non faccio discriminazioni, per cui posso dirle che ho venduto quell'articolo a topi d'appartamento, a maghi di varie scuole, persino la regina degli elefanti della lontana Città di pietra, quando sono andato là ha voluto comprarne un bel po'. Ero così onorato che una regina avesse interesse per i miei articoli che molte, di vario genere, anche fuori del campionario solito, gliele ho regalate. Meglio tenerseli certi clienti -
- Sì capisco, fra i suoi clienti c'è per caso anche Myaoarty? -
- Non lui in persona, non si farebbe mai vedere nel mio chiosco... Sherlock'Oss è un mio assiduo cliente sopratutto per i pacchetti misteriosi, ogni abitante della spirale ha le sue fisse sa? - dice sorridendo divertito il venditore – E se la sua faccia da gatto si facesse vedere qua dentro, l'investigatore sarebbe il primo a cui lo direi -
- Perfetto! Se qualcuno dei suoi tirapiedi si fa vedere, venga subito a ScotlandYard a informarci, per motivi che non posso divulgare al momento, Sherlock'Oss non può essere disturbato; ma ha affidato a quattro giovani investigatori le questioni relative a indagini e eventi sospetti. Per questo motivo ho bisogno che lei mi lasci per qualche giorno il suo registro di vendite -
Fred LeggiMorte rimane un po' perplesso e non sembra molto propenso a cedere il registro...Sandro sussurra a Kelsey:
“Kelsey mi serve la lettera che ti ha dato De Merlis, quella che dice che siete le nuove detective ufficiali....”
“Sì sì ho capito, quando hai finito lì raggiungici a Celestia al Centro Scientifico, non possiamo, per ora, attivare i teletrasporti amici, ci hanno spiegato che quel gas potrebbe risucchiare un po' di energia magica e aprire varchi... quando sarai qui ti spieghiamo meglio”
Kelsey agita leggermente la bacchetta e fa volare la lettera direttamente nello zaino di Sandro
“La lettera è nel tuo zaino”
“Ma... come hai fatto?”
“Frequento molto le biblioteche”
Sandro apre la lettera e vede apparire oltre ai nomi di Kelsey e Isabel anche quelli suoi e di Alex e pensa: “la magia rimarrà sempre un mistero per me!”
- Come vede – mostra la lettera a Fred LeggiMorte – qui ci sono scritti i nomi dei quattro nuovi investigatori di tutta la spirale ed è siglata dal Direttore Ambrosio De Merlis in persona, quindi o mi dà di sua spontanea volontà il registro o lo sequestro come prova per delle indagini che stiamo svolgendo -
Al venditore non piace l'idea di un sequestro, ci sarebbero troppi moduli da compilare poi, per riaverlo.
- Va bene va bene, ma appena avete ottenuto le informazioni di vostro interesse me lo farete riavere senza dover compilare pile di moduli? -
- Per ringraziarla della collaborazione, glielo riporterò io di persona senza che abbia noie burocratiche da sbrigare. Un ultima curiosità, come mai lei sarebbe maestro di trasformazioni? -
- Alcune, rare, pagabili con punti allenamento possono essere insegnate a molti maghi...ma servono doti innate e molto spirito d'iniziativa per padroneggiarle e usarle al meglio -
- Per il momento la ringrazio e la lascio ai suoi affari...ma non si allontani da qui per i prossimi giorni, potremmo aver ancora bisogno di farle delle domande... - dice il detective uscendo dal chiosco.
Sandro vorrebbe teletrasportarsi direttamente in area comune, ma l'avvertimento ricevuto da Kelsey, lo fa desistere dal farlo e la strada verso la porta spirale che lo avrebbe condotto a Celestia sembra molto lunga, soprattutto perchè è veramente difficile mantenere ad andatura tranquilla un leone coraggioso!
Ore dopo il colloquio con il maestro di trasformazioni Sandro raggiunge gli amici al Centro Scientifico e prima di svelare le sue scoperte è curioso di ascoltare ciò che i ricercatori hanno scoperto.
- Ragazzi visto che Sandro è tornato potete aggiornarlo voi sulle scoperte, mentre io vado ad occuparmi della riunione dei pet... in un certo senso... fortuna che i professori non hanno potuto erigere la barriera e la porta spirale è ancora utilizzabile... destinazione Selva Ursilia! - dice Isabel lanciando la sua tigre del bengala, salutando gli amici.

click su immagine per andare al diario di Sherlock'Oss

This post has been edited 1 times, last edit by "kelseyevocastella" (Nov 23rd 2012, 11:06am)


  • "kelseyevocastella" is female
  • "kelseyevocastella" started this thread

Location: Atzeca

Character name: kelsey evocastella

School: Vita

  • Send private message

13

Friday, November 23rd 2012, 11:02am

Scoperte del centro scientifico:

I ricercatori, dopo varie analisi hanno finalmente i risultati del gas che Alex ha portato loro ad analizzare.
- Signori detective, ci è voluto del tempo ma eccovi i risultati dei nostri test:
Il gas è una potente miscela di puzzette dei divoratori, formaggio puzzolente a cui sono state aggiunte gocce di succo di mandragora, funghi misteriosi essiccati e polverizzati e polverine di vari spuntini come il salmone al cioccolato, la caramella marcia, la mela bacata, la radice quadrata, la zucchetta rugosa e molte altre...
Tutto questo insieme di ingredienti per i maghi ha lo stesso effetto di uno stordimento, non si può parlare di effetto soporifero, ma più di svenimento stordente dovuto ai molteplici odori.
Corretto parlare di ipnosi dei pet, perchè questa miscela concentrata di odori di spuntini di vario genere adatta ad ogni tipo di pet li attrae. La motivazione per cui però vengono usati per buttare blocchi di pietra all'interno non sappiamo quale sia. Veniamo ora ai varchi che si aprono...
è capitato anche qui che se ne aprissero alcuni nella terra galleggiante, e al campo base...abbiamo dovuto attendere che se ne aprisse un'altro per poter raccogliere un frammento di energia, incapsularlo prima che l'anomalia si richiudesse, ma alcuni robot fuoco stanno invadendo il campo base...prima che finisca la mia relazione non è che potreste sbarazzarcene.... -
Kelsey Alex e Isabel(Sandro non c'è perchè mentre avvengono queste scoperte è impegnato al negozio trasformazioni) si preparano a dovere al combattimento.
I giovani maghi non hanno voglia di attendere le migliori magie che hanno necessità di tempo, ma preparano i mazzi con più multipli, lame e colossali possibili in modo da velocizzare il tutto, la curiosità è troppo elevata e ha preso il sopravvento. I detective vengono leggermente ustionati, la punta del cappuccio di Alex ha la fiammella, il mantello di Isabel diventa un nuovo modello fiammeggiante e Kelsey ha le dita dei piedi fuori delle scarpe a cui è stata bruciacchiata la punta.
Poi una doppia serie di meteoriti mette in serie difficoltà il team, ma niente è perduto... tempesta, tempesta di sabbia, lord della foresta indeboliscono, ma non sconfiggono, i robot.
Isabel è seriamente a rischio, si sente debole e una tripla serie di critiche meteoriti ha effetti quasi devastanti sui i tre, che si reggono appena in piedi. Tempesta e una colossale tempesta di sabbia spazza via quei robot e la driade di Kelsey ristabilisce Isabel arrivata quasi al limite.
Alex e Kelsey hanno necessità di ristorarsi un po' prima di ascoltare la fine della relazione e poi, veloci come il vento, raggiungono nuovamente i ricercatori.
- Missione compiuta, sentiamo il resto delle scoperte – dice impaziente Alex.
- D'accordo, dicevo... il frammento di energia ci ha fatto scoprire che si tratta di una emissione di energia prodotta da un qualche macchinario, ma allo stesso tempo si auto ricarica raccogliendo energia dai teletrasporti...- vedendo le facce perplesse dei giovani maghi, non abituati alla scienza, il ricercatore tenta di rendere semplice il concetto – vi faccio un esempio: Alex si teletrasporta da Kelsey e vicino a voi c'era un varco, ebbene questo prenderebbe una parte di quella energia di teletrasporto e questo potrebbe spiegare il motivo per cui se ne aprono diversi anche a brevi distanze l'uno dall'altro. Un macchinario che può produrre varchi ha bisogno di molta energia, ma questo sistema di auto ricarica è davvero geniale, permette a chi controlla il congegno di trovarsi in più posti contemporaneamente e di sfruttare a pieno l'emissione del gas. I maghi storditi e i pet ipnotizzati... possono dare origine ad un controllo totale sull'energia magica della Spirale... siete di fronte ad una vera mente geniale -
- Secondo lei per manovrare un congegno del genere serve uno scienziato? - chiede Kelsey
- Per l'invenzione in sé probabilmente sì, ma il manovrala no, richiede solo una contorta mente malefica -
Sandro arriva sulle ultime due frasi e Isabel annuncia la sua destinazione:
- Ragazzi visto che Sandro è tornato potete aggiornarlo voi sulle scoperte, mentre io vado ad occuparmi della riunione dei pet... in un certo senso... fortuna che i professori non hanno potuto erigere la barriera e la porta spirale è ancora utilizzabile... destinazione Selva Ursilia! -

Sandro viene messo al corrente di ogni cosa(e fa delle smorfie disgustate sentendo l'analisi del gas) e lui fa altrettanto raccontando della conversazione avvenuta e mostrando il nero registro dei nomi degli acquirenti.
A Kelsey balzano subito all'occhio alcuni nomi, Sefiro... i vari topi d'appartamento e rimane sorpresa nel vedere la regina degli elefanti in quell'elenco e pensa
“Chissà cosa ci fa con delle boccette di trasformazione, la regina degli elefanti”
- Tutto sembra portarci a Marleybone, a Myaoarty e a quel pazzo di scienziato
di Gattenstein, lui potrebbe aver creato il macchinario... ma certo... prendienergiamagica!
Ecco di cosa parlavano quei topastri nel caffè! - si entusiasma Sandro.
- È una possibilità.... ma non sottovalutiamo anche altre piste. - dice Kelsey, qualcosa le dice che Myaoarti e Gattenstein sono coinvolti ma c'è dell'altro...
“Cosa se ne farebbe Myaoarty dei blocchi di pietra?”
- Torniamo a Marleybone, ci attendono gli interrogatori – dice Alex.
I tre detective, in silenzio, persi nelle loro ipotesi, si dirigono alla porta Spirale per accedere a Marleybone. Arrivati a ScotlandYard attendono il rientro di Isabel e l'arrivo imminente degli indiziati.....

click su immagine per andare al diario di Sherlock'Oss

  • "kelseyevocastella" is female
  • "kelseyevocastella" started this thread

Location: Atzeca

Character name: kelsey evocastella

School: Vita

  • Send private message

14

Tuesday, November 27th 2012, 12:49am

La riunione dei pet:
( mi tocca dividere in due questo capitolo...scusate)

I maghi della Spirale vedono nelle loro chat una scritta in rosso seguita da una serie di frrr frrrr frrr
frrrrrrrrr.... alcuni pensano ad un guasto e si preoccupano, altri sono convinti si tratti
di qualche scherzo, altri ancora provano a segnalare il problema, ma la risposta che ricevono è sempre la stessa: “Non si
registra nessun malfunzionamento delle connessioni alla Spirale”
La registrazione è su una frequenza udibile solo dai pet.
“A tutti i pet aderenti al movimento dei Pet Liberi, la riunione che dovevamo fare fra qualche giorno è spostata a oggi nel tardo pomeriggio a
Selva Ursilia, al campo dei mini giochi dei maghi, saremo in molti e là ci staremo tutti. Discuteremo insieme ad una maga: Isabel, che ci
aiuterà a portare il vento del cambiamento...chiamate a raccolta tutti quelli che potete e partecipate numerosi!”
È pomeriggio inoltrato quando Isabel arriva a Selva Ursilia, un mondo che le è sempre piaciuto...grandi spazi aperti e
i colori del ponte arcobaleno vengono messi ancora di più in risalto dal sole che si sta avvicinando al tramonto...guarda verso il campo dei mini
giochi dei maghi e vede molti pet che trascinano alcuni tronchi per usarli come panchine...
La ragazza si avvicina al campo, ma alcuni pet fanno barriera e la guardano male. Mister Fumè interviene a suo favore....e i pet la fanno
accomodare su uno dei tronchi. La ragazza poggia a terra il trasduttore e attende paziente che la riunione inizi.
Molti pet arrivano attraverso la porta spirale e siedono in buon ordine....
Il primo a prendere parola è Mister Fumè, la fenice di Miss Sprigionafuoco:
Una serie di frrrr viene tradotta“- La seduta è aperta... Isabel è una giovane maga amica dei pet e nuova investigatrice
di tutta la Spirale, l'invenzione di fronte a lei è una macchina inventata dal Dottor Fuseau, in modo che lei possa comprendere noi e noi
comprendere lei. A turno esporremo le nostre ragioni e Isabel ci farà da mediatrice con tutti gli altri maghi.- ” Poi cede la parola ad
alcuni ragni marrone...una serie di alcuni versi indecifrabili per la giovane detective, prende forma di parole...
“- Noi ragni marrone siamo spesso lasciati a casa soli, senza nemmeno possibilità di diventare adulti e di fare un po' di movimento nel
labirinto perchè secondo i maghi non abbiamo talenti utili e quindi molti maschi e femmine non hanno nemmeno la possibilità di vedere un
proprioovetto figlio. La nostra richiesta è molto semplice, se proprio non ci vogliono far fare delle cove, che almeno ci portassero
ad adulti, visto che almeno una carta utile in combattimento, a quel livello possiamo fornirla. E infine saremmo lieti di poter viaggiare,
di tanto in tanto, con i nostri maghi allenatori. Grazie” - il ragno portavoce concluso il discorso si risiede educatamente e lascia
la parola alla portavoce delle banshee vita che fa una serie di urli:
“- Non ho molto altro da aggiungere alle richieste del ragno marrone perchè ho gli stessi problemi... quello che vorremmo(si rivolge con lo
sguardo a Isabel) è solo un po' più di rispetto e meno discriminazione a causa dei talenti o della bellezza... a me dicono in
molti che non solo non ho talenti utili ma che sono anche brutta e che da fastidio il mio urlo, ma questa è la voce con cui nasco -”
Si susseguono poi il pet sasso (e Isabel è molto sorpresa di sentire la voce di quel
tipo di pet), il colosso di terra, il troll vita, il demonietto, il gatto di fuoco, l'unicorno, il maialino randagio... tutti, con i
loro versi, dicono le stesse cose del ragno marrone... e poi è la volta di alcuni pet che sono tenuti molto in considerazione dai maghi per i
loro possibili talenti, ma che se non li sbloccano vengono messi da parte senza più curarsene....
Mentre avviene questa serie di scambi di opinioni, alcuni maghi vorrebbero accedere al campo dei mini giochi,
ma Isabel prendendo esempio da Kelsey ha studiato un po' di libri nella biblioteca di Avalon, dove ci sono testi di magia avanzata
e previdente ha eretto intorno al campo una barriera che permette solo ai pet di entrarvi.
Prima la reazione dei maghi è di sorpresa, sia per la barriera che per l'assembramento di vari pet senza i loro allenatori, poi la reazione di
trasforma in accesa protesta. A quel punto la giovane maga si alza e fa valere la
sua autorità di Detective ufficiale di tutta la Spirale.
- Questa zona fino a nuovo ordine non è accessibile ai maghi, ma solo ai pet che vogliono partecipare alla riunione dei pet, a tempo
debito verranno fornite spiegazioni a tutti gli abitanti della Spirale. Per ordine mio, Isabel detective ufficiale della Spirale,
chiunque tenterà con un incantesimo di penetrare la barriera verrà immediatamente trasportato nelle prigioni di ScotlandYard. -
Molti comprendono il messaggio e borbottando sottovoce si allontanano, alcuni non credono alle parole di Isabel e le conseguenze per loro non sono piacevoli...
A ScotlandYard si vedono arrivare in prigione alcuni maghi che protestano e Alex sussurra all'amica
“Isabel ma cosa stai combinando? Qui arriva gente da selva Ursilia e finisce dritta nelle prigioni”
“Li ho avvertiti prima, per evitare disordini di vario genere ho messo una
barriera intorno al campo dei mini giochi dove stiamo tenendo la riunione...
a proposito la tua capra monaco, che tenevi sulla impalcatura, desidera che tu non la consideri più un “oggetto d'arredamento”
“Va bene! Pensi ci arriveranno molti altri “ospiti”, non vorrei si sovraffollassero”
“No, quelli che ancora dubitavano delle mie parole hanno capito e si sono allontanati, comunque qui siamo quasi alla fine.
Dovremo fare una nuova legge, ma ne parliamo quando rientro”
“Ok, a dopo allora”
La riunione riprende senza più altri intoppi... e si torna all'esposizione da parte dei pet per cui i maghi hanno molte aspettative per i talenti
possibili da sbloccare ma che non è detto accada di averli subito.
Per tutti parla una timida stella marina, che fa una gran tenerezza a Isabel...
“- Uno dei nostri possibili talenti è la lama ghiaccio, e se ci porta in giro un mago della scuola del fuoco, se non sblocchiamo follettoso
veniamo messe nel dimenticatoio di una casa. Se ci va bene veniamo messe in casa o nel giardino, ma alcuni maghi ci buttano nella cassa
della banca e ci dimenticano lì. Non è piacevole, vorremmo almeno poterci sgranchire e poi va bene le cove incrociate, ma alcuni sono
ossessionati....un po' per uno non fa male a nessuno. Insomma a conclusione, quello che
tutti chiediamo è di poter, a turnazione, viaggiare con i nostri amici maghi, indipendentemente dai nostri talenti o dalla nostra bellezza...-”
Mister Fumè riprende parola e dichiara chiuso il dibattito e si avvicina a
Isabel con cui discute i termini di un accordo fra pet e maghi allenatori.
“- Hai sentito tutte le nostre ragioni, come vedi nessuno di noi chiede molto, solo un po' più di libertà, meno deposito nella
cassa banca, un giretto a rotazione per i mondi della spirale e meno discriminazione causa talenti “presunti” inutili, perchè anche i talenti
per derby, per chi frequenta le corse, sa che possono essere utili -”
- Quello che posso fare come detective è riportare ciò che ho ascoltato
oggi ai miei colleghi ed eventualmente emettere una nuova legge che
obbliga i maghi a trasportare a rotazione, nello zaino, quei pet che
sono spesso considerati inutili per i loro talenti, non posso però obbligare l'equipaggiamento di tali pet,
in quanto sai, caro Mister Fumè, che in combattimento c'è bisogno per la
sicurezza vostra e dei maghi che siano equipaggiati pet con talenti particolari a supporto del mago. -
“-Noi ti ringraziamo per averci ascoltato e per la possibilità che ci offri
con questa nuova legge di cui parli, per l'equipaggiamento del pet più
adatto per i combattimenti ti posso solo dare ragione, ma è già una bella
ventata di cambiamento il fatto di poterci parlare e comprendere-”
- Devo tornare a ScotlandYard, ma appena ho novità sull'emissione della
nuova legge verrò a Wysteria a fartelo presente Mister Fumè -
“-Ti seguo al distretto, così possiamo concludere in serata il tutto e posso avvisare tutti i pet con un altra registrazione
di un messaggio. Ho trovato interessante il modo in cui avete diffuso
quello per la riunione e potreste farlo di nuovo, così facciamo presto. -”
la ragazza non trova nulla da obiettare e toglie la barriera
“-Ahhh avevo detto che vi aiutavo con la questione dei blocchi di pietra... ho
chiesto a molti miei amici pet, ma tutti trovano strana la
faccenda... però ho notato che a Wysteria non si aprono varchi e non ci sono stati casi di pet sotto ipnosi...-”
- Mmmm interessante – risponde Isabel
La giovane detective torna A Marleybone dove trova Kelsey e Sandro rossi in volto e con il fiatone...
- Che succede? -
- Niente! - risponde irritata Kelsey -Devo tornare in biblioteca a Rocca
del Drago, mi serve un nuovo incantesimo, anzi insegnami il tuo per
buttare direttamente in gabbia la gente! -
Alex ha la faccia divertita e, a stento, trattenendo le risate si rivolge a Isabel
- Sandro e Kelsey è mezzora che stanno cercando di catturare Orazio, uno dei nostri indiziati...si è presentato qui
dichiarando “Non mi prenderete mai! Muahahahah” e continua a teletrasportarsi da un posto all'altro, appena loro arrivano lui
sparisce... il problema(torna serio) è che così facendo sta mettendo in pericolo
tutti i mondi perchè si aprono varchi, ma sembra che lui non stia abbastanza fermo per vedere che dei mostri,
anche potenti, invadono le aree dove appare -
- Quindi lo arrestiamo per abuso di teletrasporto? - chiede tra il serio e il divertito Isabel
- Brava! Accusa stupenda...- dice Sandro – E Kelsey ha ragione ci serve il tuo incantesimo -
- D'accordo fermiamoci qualche momento e ascoltiamo le tue novità Isabel –
dice Kelsey cercando di tornare quanto più possibile calma.

click su immagine per andare al diario di Sherlock'Oss

This post has been edited 1 times, last edit by "kelseyevocastella" (Nov 27th 2012, 12:56am)


  • "kelseyevocastella" is female
  • "kelseyevocastella" started this thread

Location: Atzeca

Character name: kelsey evocastella

School: Vita

  • Send private message

15

Tuesday, November 27th 2012, 1:54am

La riunione dei pet(parte conclusiva):
La ragazza fa ascoltare il cd-rw registrato di tutta la riunione e conclude dicendo:
- Dobbiamo solo scrivere e rendere ufficiale la legge secondo cui tutti i maghi sono obbligati a portare nello zaino, a rotazione, anche quei pet considerati inutili o brutti... in quanto è diritto di TUTTI i pet poter viaggiare con i maghi per vedere le bellezze di tutti i mondi della Spirale. -
Tutti i detective sono d'accordo nell'accettare la proposta e scrivono la nuova legge e tutti la siglano con della ceralacca dove viene impressa l'iniziale dei loro nomi.

Kelsey ha bisogno di scaricare un po' la tensione e si offre di riportare Mister Fumè all'insegnante.
- Isabel vado io a portare Mister Fumè a Miss Sprigionafuoco, voglio assicurarmi che stia bene ed è probabile che voglia qualche
spiegazione. Appena mi sarà possibile vi raggiungo, dobbiamo occuparci degli interrogatori. Almeno adesso abbiamo una piccola
ventata di positività fra pet e maghi. - conclude Kelsey sorridente
- Vero, ora a rotazione tutti i pet dovranno essere portati nello zaino a scoprire i fantastici mondi della Spirale.
visto che sarà una nuova legge approvata dai detective ufficiali – dice Isabel schiacciando l'occhiolino all'amica

Mentre Kelsey esce, un ragazzo dall'aria distinta vestito in modo elegante, con un camice bianco entra. I vestiti si intravedono perchè il camice è
aperto, con un bel cappello a cilindro si presenta.
- Sono Sefiro, ho ricevuto questo strano messaggio da indagato con l'invito di presentarmi qui a ScotlandYard, vorrei avere delucidazioni in merito....
e vi dico che non ho molto tempo da perdere, ho interrotto uno dei miei importanti esperimenti per venire qua... e non è stato semplice, ci sono
nemici ovunque! -
- Me ne occupo io – dice Alex rivolto a Sandro e Isabel – Mi segua signor Sefiro, devo solo farle alcune domande in
merito a una strana invenzione -
Gli occhi di Sefiro alla parola invenzione brillano interessati.... Isabel decide di occuparsi personalmente di Orazio.
Poco dopo l'arrivo di Sefiro arriva DarkDavid che apparentemente non sembra affatto preoccupato, entra nel distretto fischiettando e canticchiando.
Sandro lo accompagna nella stanzetta degli interrogatori e lì, il mago indiziato diventa serio.
Se fino a pochi istanti prima ha pensato a uno scherzo, si rende conto che la faccenda è seria e si trova di fronte a un vero investigatore...

click su immagine per andare al diario di Sherlock'Oss

This post has been edited 1 times, last edit by "kelseyevocastella" (Nov 27th 2012, 9:56am)


  • "kelseyevocastella" is female
  • "kelseyevocastella" started this thread

Location: Atzeca

Character name: kelsey evocastella

School: Vita

  • Send private message

16

Thursday, December 6th 2012, 11:35am

Wysteria immune?
Kelsey arriva a Wysteria dove vede un via vai continuo di studenti e Miss Sprigionafuoco è diventata il punto di riferimento per gli allievi anche di altre scuole...la vede indaffarata a distribuire testi di magia di mitologia, di vita, di tempesta etc... non le pesa il nuovo ruolo, ma non può certo insegnare la pratica di materie che ha studiato superficialmente ai tempi della scuola, quindi riesce ad ovviare a questa lacuna con la distribuzione dei testi, che il bibliotecario di Wysteria è ben contento di fornire. I maghi dell'accademia Porcellum si trovano a confrontarsi con i maghi delle scuole di Ravenwood e usano intensamente tutti l'arena per duellare e provare gli incantesimi, non mancano i litigi ma in quel caso Miss Sprigionafuoco manda direttamente in presidenza gli allievi, appena intravede Kelsey sbucare dalla porta spirale con Mister Fumè accanto le si fa incontro a passo deciso.
- Buongiorno detective, vedo che mi sta riportando il mio pet -
- Sì, il caso è chiuso e per Mister Fumè non ci saranno conseguenze, anzi ci è stato di grande aiuto e grazie a lui abbiamo anche emesso una nuova legge – Kelsey porge il foglietto siglato all'insegnante

che aggrotta leggermente le sopracciglia, ma non può obiettare nulla...la maga che ha di fronte è una autorità della Spirale e va ascoltata.
- Terrò in considerazione la legge e farò presente anche agli allievi questa novità. Adesso però voglio delle risposte... Perchè la mia cattedra è stata trasferita qui a Wysteria? Non mi dispiace il posto, ma Ravenwood ha altre potenzialità e ho provato ad accedervi ma Bartolomeo mi ha impedito l'accesso in quanto insegnante...e le mie minacce di bruciargli le radici non sono servite...-
- Le dirò ciò che posso perchè ci sono indagini in corso... lei è qui per la sua sicurezza... - Kelsey notando alcuni studenti fermi a tendere le orecchie chiede alla donna – Possiamo spostarci in un luogo meno affollato? Certe informazioni è meglio rimangano confidenziali... -
- Certo, mi segua – Miss Sprigionafuoco porta la detective nelle profondità della biblioteca di Wysteria
- Penso che qui sia abbastanza tranquillo... -
- Direi proprio di sì – risponde Kelsey – Forse è meglio se si siede -
- Padroneggio la magia del fuoco, cosa vuole che possa spaventarmi? -
- Come preferisce... ebbene... il direttore De Merlis e i professori delle scuole di Ravenwood sono stati rapiti, ma anche negli altri mondi, compresi quelli sommersi, come pure in vicolo Granchio abbiamo registrato la sparizione di talenti speciali...e lei è l'unica, al momento, sfuggita a questa serie di strani rapimenti...inizialmente l'abbiamo trasferita qui a Wysteria perchè anche qui ci sono scuole di magia e abbiamo pensato che si sarebbe trovata a suo agio con cattedra e banchi, ora è proprio una questione di sua sicurezza personale, visto che qui sembra tutto molto tranquillo.
Mister Fumè ci ha detto che da quando vi siete trasferiti non ha notato nessun caso di ipnosi dei pet
e non sembra si siano aperti varchi anomali...quindi le chiedo la massima collaborazione nel rimanersene qua al sicuro, e nel caso si verificassero strani eventi di contattarci immediatamente – Kelsey notando la faccia di Miss Sprigionafuoco divenire sempre più bianca fa spostare, al volo, una sedia dietro la professoressa che vi si accascia...
- Oh...oh... mi gira un po' la testa. Co..come De Merlis rapito! È un mago potente...e i professori e poi forse aveva ragione sa sui blocchi di pietra, anche qui a Wysteria abbiamo registrato un drastico calo di tale materiale... ma come può c'entrare con i rapimenti? Comunque in merito ai blocchi posso solo dirle che ho visto spesso apparire e sparire velocemente, vicino ad essi, un allievo non so dirle bene di che scuola, sparisce troppo alla svelta, ma di sicuro per usare in modo così massiccio il teletrasporto è un allievo con già una certa esperienza e fa una strana risata del tipo “muhahaha nessuno mi prenderà” -
“Orazio, dobbiamo prenderlo a tutti i costi!” pensa nervosamente Kelsey
- La ringrazio per la sua attenzione Miss Sprigionafuoco, le raccomando di rimanere a Wysteria, per la sua incolumità, ci avvisi se accade qualcosa di strano e non divulghi le informazioni ricevute, si scatenerebbe il panico ed è l'ultima cosa che ci serve. Ora devo proprio andare -
- Va bene rimarrò qui – poi si rivolge a Mister Fumè – Perchè sei diventato il capo del movimento dei pet liberi? Non mi sembra d'averti mai fatto qualche torto -
La fenice risponde con una serie di Frrr frrr frrfr frrrrr, ma Miss Sprigionafuoco, non avendo in dotazione il traduttore degli investigatori, non può comprendere la risposta.
L'insegnante si ripromette di farsi ricostruire un traduttore come quello degli investigatori, dal dottor Fuseau, alla prima occasione possibile. In fondo non le dispiace l'idea di poter comunicare e comprendere le esigenze dei suoi pet.

click su immagine per andare al diario di Sherlock'Oss

This post has been edited 1 times, last edit by "kelseyevocastella" (Dec 6th 2012, 5:38pm)


  • "kelseyevocastella" is female
  • "kelseyevocastella" started this thread

Location: Atzeca

Character name: kelsey evocastella

School: Vita

  • Send private message

17

Thursday, December 6th 2012, 5:37pm

Interrogatori:
Sandro interroga DarkDavid


DarkDavid vede la faccia seria del detective che ha di fronte e smette di fischiettare, la stanzetta in cui si trova è spoglia e le pareti sono grigio fumo,
non c'è nemmeno uno specchio... il tavolo è di freddo metallo e sopra vi è poggiata una lampada accesa dalla luce non troppo forte che emette strane ombre sulle pareti. Il silenzio è quasi soffocante e il ragazzo si fa nervoso e si chiede:
“Cosa ci faccio qui? Perchè quello mi guarda in modo così serio? Non ho fatto nulla di male... sarà per quei blocchi di pietra che ho comprato
al mercato nero? Non se ne trovano più in giro, mi servivano... perchè non parla?!”
Sandro sbatte una mano sul tavolo e guardando dritto negli occhi DarkDavid, che sobbalza dalla sedia a quel gesto improvviso, dice:
- Sappiamo che tu vai in giro a dire che sai dove si trovano i blocchi di pietra e che indirizzi i tuoi amici ad andare nello stesso posto.... -
- Sì e cosa c'è di male? I blocchi di pietra si trovano all'aperto o al chiuso ma son sempre disponibili per chiunque, quindi se dico a qualcuno
dove trovarli, che reato commetto? - risponde sorridendo DarkDavid credendo di essersela cavata.
- Bella risposta e in teoria dovrei risponderti che non hai commesso nessun reato, ma in quel caso non ti troveresti qui. Hai indirizzato i tuoi amici ad un mercato nero! La vendita di ingredienti è possibile solo attraverso una licenza ufficiale e il tipo da cui li hai mandati non ce l'ha e inoltre li vende ad un prezzo esorbitante, sei complice di un ricettatore(uno che acquista a poco e rivende a molto) di ingredienti -
- Ma a me servivano e lì ce ne erano tanti, certo mi dava fastidio pagare tanto per qualcosa che di solito si trova in giro, ma.... ma.... così facevo prima! -
- Beh di sicuro il tipo che te li ha venduti e che ha visto altri maghi da te indirizzati era molto contento di averti fra i clienti...per evitare una accusa di complicità in ricettazione devi darci l'ubicazione esatta del banco di vendita -
- Ubi.... che?-
- Il posto dove si trova il banco, conosci anche il nome del venditore? -
- Ah... si trova nei bassifondi di Marleybone, nell'angolo più remoto del laboratorio del dottor Gattenstein, lì ogni tanto appare un boss segreto che fa da “guardia” al banco. Se viene sconfitto allora i blocchi di pietra vengono venduti, altrimenti uno torna a casa a mani vuote.
Il nome del venditore...ehm...no – Sandro è convinto che l'ultima affermazione sia una bugia, ma sorvola.
- Per ora puoi andare, ma non ti avvicinare più a quel banco e soprattutto non indirizzare più nessuno lì, altrimenti sarò costretto ad arrestarti...
spero sia chiaro il concetto! -
- S....sì -
- Non sottovalutare il potere dei detective DarkDavid, abbiamo un fascicolo su di te ora e ti terremo d'occhio -
Il ragazzo esce dal distretto pensieroso...
“Ma guarda tu se dovevo finire nei guai per aver comprato dei blocchi di pietra, però non mi piace l'idea che venga arrestato il mio fornitore. Potrei avvertirlo, in fondo non potranno mica tenere sotto controllo tutte le comunicazioni....”
DarkDavid prova a sussurrare al suo fornitore, ma ci sono disturbi sulle frequenze di comunicazione e alla fine, dopo alcuni tentativi andati a vuoto,
decide di andare a casa dove trova nella casella della posta una lettera di ScotlandYard.

A Sandro sorge il forte sospetto che dietro al mercato nero ci sia Orazio, è l'unico in tutta la Spirale a non aver problemi a trovare i blocchi di pietra
e pensa: “Speriamo che Isabel riesca a bloccarlo!”


alla prossima puntata con conversazione con Sefiro :P :D

click su immagine per andare al diario di Sherlock'Oss

  • "kelseyevocastella" is female
  • "kelseyevocastella" started this thread

Location: Atzeca

Character name: kelsey evocastella

School: Vita

  • Send private message

18

Thursday, December 6th 2012, 6:51pm

Alex e la conversazione con Sefiro:
Alex ha di fronte a sé uno scienziato e sicuramente è la persona più adatta a cui fare domande per scoprire qualcosa di più sul macchinario di cui hanno parlato i ricercatori a Celestia.
Sefiro spolvera il suo cilindro e si accomoda sulla sedia e si guarda intorno.
La stanza ha una piccola finestrella da cui penetra la fioca luce lunare, un semplice tavolo di metallo, una lampada e uno specchio...
Alex osserva qualche momento il suo ospite e trova che abbia una postura elegante, anche da seduto, è molto tranquillo, impaziente di tornare ai suoi esperimenti sicuramente, ma nulla nel suo comportamento fa pensare che sia coinvolto nelle vicende su cui stanno indagando, quindi decide di portare subito la conversazione ai varchi anomali che si aprono per tutta la Spirale.
- Signor Detective potremmo venire alla svelta al motivo per cui sono stato convocato qui?
Ho dovuto fare la strada a piedi dal Centro Scientifico, c'è un massiccio intasamento dei teletrasporti e sbucano nemici ovunque, è stato difficile rimanere sul marciapiede e non essere schizzato di materiale di mostri che venivano sconfitti e infine ho notato che molti maghi, anche di una certa esperienza, giacciono svenuti per le strade -
- Bene ha fatto il quadro del motivo per cui è qui, abbiamo bisogno di sue spiegazioni scientifiche.
A Celestia abbiamo scoperto che il motivo per cui i maghi svengono è dovuto a questo motivo... - Alex porge il foglietto della relazione di uno dei ricercatori e Sefiro fa una smorfia disgustata, ma sul punto in cui viene spiegata l'apparizione dei varchi anomali e di una possibile macchina in grado di sfruttare l'energia dei teletrasporti, il volto del giovane scienziato si illumina e chiede...
- Avete scoperto qualcosa in merito? -
- No, lei ha per caso un'idea di chi potrebbe inventare qualcosa di così complesso? Noi abbiamo pensato a Gattenstein....-
- Sì sì certo potrebbe anche aver inventato una cosa simile, qui a Marleybone c'è abbastanza tecnologia per creare invenzioni spettacolari, ma deve aver attinto anche a conoscenze di energia Celestiana....- Sefiro si è alzato dalla sedia e gira intorno alla stanza dando spiegazioni e poi si ferma, per fortuna di Alex a cui inizia a girare la testa – ma perchè farmi venire fino a qui, quando ero già al centro scientifico? -
- Non l'abbiamo trovata quando ci siamo andati noi -
- Ah no? Beh potrebbe anche essere, ho così tanti impegni e convegni....tornando al macchinario....per aprire un primo varco è necessario probabilmente puntare l'arma in punto o mondo preciso e una volta risucchiato il materiale per cui è stata progettata il varco si chiude, ma se qualcuno lì vicino ha usato energia magica, come quella del teletrasporto ecco che se ne apre un altro e questo deve essere un effetto collaterale che ha però dell'incredibile in quanto si autoalimenta, da ciò che ho potuto leggere dalla relazione dei miei colleghi....e le apparizioni di nemici di altri mondi o aree è un fatto casuale d'attrazione d'odore di spuntini... -
- Che dimensioni può avere l'invenzione ? -
- Potrebbe anche essere piccola quanto una bacchetta per agire velocemente o tanto grande da aver bisogno di uno spazio apposito dove alloggiarla
per agire su ampia scala, ma a dire il vero tutto dipende dalla mente di chi l'ha creata -
“Tutto questo per quanto interessante non spiega minimamente l'apparizione dei cartelli” pensa Alex e decide di azzardare un'ipotesi con lo scienziato.
- Un'invenzione per fabbricare cartelli con impresse immagini e frasi è qualcosa che potrebbe essere combinata con il macchinario per aprire varchi? -
- Cosa c'entrano dei cartelli? -
- Indagine in corso, non posso divulgare altre informazioni. Potrebbe gentilmente rispondere? -
- Non capisco a cosa potrebbe servire, ma sì potrebbero essere combinate ed essere azionate insieme... ribadisco che tutto dipende dalla mente che le ha create e quella mente non sono io...anche se trovo affascinante l'idea di poter sfruttare l'energia dei teletrasporti per auto alimentare
delle macchine...mmmm... è qualcosa che al centro scientifico dovremmo approfondire, in fondo abbiamo un frammento di energia.... - Sefiro è ormai perso nelle sue analisi di possibile sfruttamento delle scoperte che viene riportato sulla terra da Alex
- Freni freni l'entusiasmo, quel frammento sarà sequestrato come prova per l'indagine in corso e speriamo di arrivare presto a scoprire i colpevoli, è qualcosa di pericoloso e sta lentamente togliendo energia magica alla Spirale e di conseguenza ai maghi. Vuole ritrovarsi senza lavoro e allievi? -
- Mi occupo di scienza e non di magia... -
- La Scienza nella Spirale esiste grazie alla Magia, se quella finisce non esisterà più nulla - risponde secco Alex per passare ad un altro argomento...
Lei ha problemi a trovare i blocchi di pietra? -
- Sì, come molti altri abitanti della Spirale, sembra che siano diventati un ingrediente rarissimo, alcuni sono persino venuti da noi al Centro Scientifico a chiederci se potevamo fabbricarglieli, ma non avendo una licenza di vendita ufficiale e non volendoci mettere nei guai con la legge, abbiamo risposto che non potevamo fare nulla. Alcuni miei ricercatori mi hanno riferito però d'aver
saputo che qui a Marleybone c'è un rivenditore di ingredienti a caro prezzo...ma non so di preciso dove si trova questo banco di vendita.... -
- Un' ultima domanda poi la lascio tornare ai suoi innumerevoli impegni e esperimenti...come mai il suo nome si trova nella lista dei clienti del venditore e maestro di trasformazioni? Sembra che compri ingenti quantità di materiali in quel particolare negozio... -
- È un rivenditore ufficiale itinerante della Spirale e possiede elisir, pozioni e altri materiali
che mi sono necessari per i miei esperimenti, le quantità che mi servono variano in base al tipo di esperimento e al numero di allievi a cui insegno... soddisfatto? -
Il detective annuisce e ritiene conclusa la conversazione. Grazie alle informazioni ricevute è ormai sicuro che Gattenstein sia l'inventore del macchinario per aprire i varchi e inizia ad avere un'ipotesi sui cartelli, ma prima deve verificarla e per farlo, dopo aver congedato Sefiro, Alex va in giro per la Spirale a raccogliere tutti i cartelli “d'assenza” che trova.
- Il suo aiuto ci è stato davvero prezioso Signor Sefiro, ora è libero d'andare e non si faccia venire strane idee sul quel frammento... a breve verrò di persona a prenderlo, se per caso dovesse scomparire, le conseguenze per lei non sarebbero piacevoli – dice Alex in tono serio.
Sefiro mentre esce borbotta qualcosa che Alex non riesce a comprendere e poi il detective inizia il suo giro di raccolta.

click su immagine per andare al diario di Sherlock'Oss

  • "kelseyevocastella" is female
  • "kelseyevocastella" started this thread

Location: Atzeca

Character name: kelsey evocastella

School: Vita

  • Send private message

19

Tuesday, December 11th 2012, 8:04pm

Isabel &Kelsey VS Orazio
Isabel ha passato due giorni e due notti nella biblioteca di Avalon rovistando tra antichi testi e nuovi, poi si dirige a Celestia all'archivio astrale dove compra delle carte di trasformazione.
Trovato tutto l'occorrente, Isabel chiede a Kelsey di raggiungerla a WizardCity all'ingresso di Viale Unicorno.
- Cosa facciamo qui? - chiede Kelsey
- Prima di interrogarlo dobbiamo prenderlo Orazio giusto? (Kelsey annuisce) Con un incantesimo imparato ad Avalon farò in modo che venga inserito direttamente nell'arena PvP, mentre io mi occupo dello scontro, tu impara l'incantesimo per mandare dritte in prigione le persone, ho fatto una piccola modifica in modo che finisca nella stanzetta degli interrogatori, poi ci teletrasportiamo su Alex o Sandro...so che è pericoloso per i varchi, i nemici etc...ma se non facciamo così ci sfugge di nuovo sicuramente...infine dal distretto blocchiamo tutti i teletrasporti amici, così rimane bloccato per forza dove vogliamo noi! -
- Mi sembra un ottimo piano, un tantino rischioso per i nemici che invaderanno Marleybone, ma questo ragazzo va bloccato a tutti i costi! -
Kelsey riceve una sussurrata di Alex
“Ho terminato la mia conversazione con Sefiro, ci è stato d'aiuto, poi vi dirò.
Voglio verificare una mia ipotesi sui cartelli e sono in giro per la spirale a raccoglierli, perciò per un po' non sarò raggiungibile”
“Ok”
- Isabel poi potremo teletrasportarci solo su Sandro, Alex sta verificando delle sue ipotesi -
- Va bene, avvertilo tu di rimanere al distretto, ora mi devo concentrare, l'incantesimo ha una certa potenza e non vorrei sbagliare qualche parola -
“Sandro rimani al distretto, stiamo cercando di bloccare Orazio e ci servi come punto d'appoggio per teletrasportarci velocemente a ScotlandYard.”
“Ma non avevamo detto che è rischioso...?”
“Sì, ma questa volta è un rischio che DOBBIAMO correre se non vogliamo che lui combini danni più gravi”
“Ok, vi aspetto”
Isabel pronuncia l'incantesimo per obbligare Orazio a trovarsi nell'arena PVP
§Tu mago che la legge rifuggi e scappi da un mondo all'altro, Orazio, da questo vento turbinante sarai investito, da me trasportato e affronterai un combattimento obbligato! Catene invisibili ti terranno al tuo posto inchiodato fino a combattimento ultimato!§
Terminata la pronuncia dell'incantesimo, un vento fortissimo inizia a turbinare per tutta viale Unicorno. Alcuni maghi sono costretti ad aggrapparsi ai pali delle gabbie delle fate per non essere trascinati via. Kelsey si protegge da quel vento infilandosi sotto il gazebo, in modo da evitare che le pagine del libro che le ha dato l'amica possano rompersi, è sorpresa dalla intensità di quella magia.
Negli altri mondi si presenta la stessa cosa: un tornado di vento che obbliga molti maghi ad aggrapparsi a qualsiasi cosa trovano, alcuni però vengono travolti ma vengono subito gettati fuori e posati poco distante dal punto in cui sono stati inavvertitamente prelevati, non essendo l'obiettivo del turbine.
A Wysteria Miss Sprigionafuoco vede il cielo diventare scuro e farsi minaccioso non sa bene cosa significhi, ma per sicurezza grida a tutti gli allievi che vede:
- Tutti nelle classi, in biblioteca, nei negozi, in presidenza insomma entrate negli edifici e chiudetevi dentro fino a nuove disposizioni... - e poi pensa “forse devo avvertire la detective Kelsey, ma prima è meglio se anch'io mi tolgo dalla strada!” appena in tempo per vedere, da una delle finestre della presidenza, un tornado passare a gran velocità e poi il cielo torna sereno.
La corsa del tornado termina a Mushu dove Orazio, ignaro di ciò che sta per accadergli, sta continuando la sua raccolta di blocchi di pietra. Il ragazzo sente l'aria diventare più fredda e vede le fronde degli alberi muoversi come mai han fatto prima, e poi vede il turbine; sta per teletrasportarsi ma viene risucchiato e dall'interno ode le parole dell'incantesimo... convinto d'avere ancora possibilità di sfuggire riprova a usare il teletrasporto amici, ma l'incantesimo di cattura è più potente e si trova, pochi istanti dopo, a viale Unicorno in arena PVP.

click su immagine per andare al diario di Sherlock'Oss

This post has been edited 1 times, last edit by "kelseyevocastella" (Dec 14th 2012, 10:31am)


  • "kelseyevocastella" is female
  • "kelseyevocastella" started this thread

Location: Atzeca

Character name: kelsey evocastella

School: Vita

  • Send private message

20

Friday, December 14th 2012, 9:43am

PVP – Isabel Vs Orazio(parte 1):
Orazio si trova all'interno dell'arena senza possibilità di fuga, costretto ad un combattimento uno contro uno ma non si perde d'animo convinto della potenza dei suoi incantesimi morte.
“Una maga della tempesta non scalfirà minimamente la mia persona!”
Isabel sussurra a Kelsey
“Tu preparati per il prossimo incantesimo, avremo pochissimi istanti per farlo funzionare
e devi essere pronta. Il segnale sarà quando lancerò la tempesta alla massima potenza di super pepite, quello sarà il momento in cui tu attiverai l'incantesimo, così mi teletrasporterò immediatamente da Sandro e là pronunceremo la formula imparata per disattivare i teletrasporti amici”
“Ok”
Kelsey si mette in una posizione che le permetta di vedere quando Isabel arriverà alla carica piena
di super pepite, e mentre fissa il semicerchio dell'amica continua a ripetersi in testa la formula, non può sbagliare una singola sillaba...
§Saette Maestose, Arie Ventose, Auree della magia meravigliose, qui intervenite e temporaneamente questo mago dalla magia separate, la sua forza imbrigliate e nella stanza degli interrogatori a Marleybone egli trasportate!§ (uno swishhh fa scomparire il mago errato!)
La detective sente urlare nelle orecchie...
“Kelsey che combini?” la ragazza guarda di fronte a sé e non vede più Isabel
“Dove sei tu piuttosto?”
“Hai mandato me nella stanza degli interrogatori! Hai dimenticato d'usare il nome della persona
che doveva finire qui e la persona più vicina a te, nel momento della pronuncia ero io...”
OPS! Ma io stavo solo ripetendo a mente!”
“Non importa in quale forma pronunci l'incantesimo, a pensiero o a voce, in ogni caso, finito di pronunciarlo si attiva!”
“E perchè non si è attivato anche mentre lo leggevo prima?”
“Perchè in quel caso stavi imparando da un libro, nel momento in cui ti sei messa a ripetere per i fatti tuoi, senza libro in mano, la magia si ritiene acquisita. Ma... Kelsey perdi colpi? Sei tu ad avermi insegnato questa cosa!”
“ok, ok è che... con tutto quello che sta accadendo... posso deconcentrarmi anch'io?!”
“Quanti secondi mancano lì? E il nostro indiziato è sempre lì?”
“5. Sì, è rimasto bloccato nel suo cerchio”
“Meno male l'incantesimo regge bene. Sto arrivando”
Dall'altra parte Orazio, seppure bloccato, si sta divertendo e ha ancora tutte le sue convinzioni di poter sfuggire....
- Muahahaha.... dilettanti, ora finirà il conto alla rovescia e a me risulterà una vittoria anche se non ho combattuto e potrò andarmene! -
Allo scoccare di un secondo Isabel rientra giusto in tempo nell'arena, si è fatta trasportare lì dal suo tornado, modificando leggermente la formula.
- Non cantare vittoria troppo in fretta, Negromante! -
Isabel e Orazio si guardano dritto negli occhi: fulmini, saette e corvi e nubi nere dai contorni verdi venefici riempiono il cielo sopra di loro
e in tutta la Spirale si avverte la tensione di un grande scontro dall'esito ancora incerto...

click su immagine per andare al diario di Sherlock'Oss

Similar threads